Da Warcraft ai libri, 18 anni di web
News / 5 Settembre 2019

Siamo partiti da una semplice idea, passando per una totale dedizione agli orchi e al mondo fantasy di Warcraft, per innamorarci di AVATAR, passare poi a libri imperdibili come Il Signore degli Anelli e, infine, dopo un deserto di dubbi e difficoltà, siamo arrivati ad oggi. Pieni di idee, libri, musica da suonare, ascoltare e scrivere. Cosa ne sarà di noi?

Buon compleanno Warlandia per i tuoi 18 anni!

Intervista a Silvia Lodini
Libri / 16 Marzo 2019

Dopo la curiosità suscitata dalla recensione al libro L’alfabeto della mente, ho avuto il piacere di intervistare l’autrice, Silvia Lodini, che ringrazio per la disponibilità.

Intervista a Licia Troisi
Libri , News / 18 Febbraio 2019

E dopo anni passati sui suoi libri a leggere e sognare…ho l’onore di pubblicare la mia prima intervista a Licia Troisi!!!!!!! Si proprio Licia Troisi, la regina del fantasy italiano!

Tutto quello che non ho – Recensione e intervista a Mattia Zadra
Libri / 30 Novembre 2017

Ricorderete il giovane autore Mattia Zadra che fu ospite di Warlandia.it qualche anno fa con il suo romanzo dal titolo Vedere (https://www.warlandia.it/magazine/index.php/2011/09/vedere-di-mattia-zadra/) ci fece riflettere sorridendo. A distanza di tempo Mattia si è aperto alla poesia con il suo Souvenir (http://www.warlandia.it/blog/index.php/2014/05/souvenir-unaltrobukowskiwannabe/) e, infine, con l’ultima raccolta di poesie dal titolo Tutto quello che non ho.

Intervista a Nicoletta Torregrossa – La custode dei Sogni
Libri / 27 Febbraio 2015

Ho, finalmente, intervistato Nicoletta Torre​grossa autrice del romanzo La Custode dei Sogni. Fra una incursione di mia figlia nella stanza, una cena veloce, i piatti da lavare e 3 favole per addormentare il mio angelo….alla fine ho realizzato una bella intervista con questa giovane autrice di Palermo che mi è tanto piaciuta sia come scrittrice che come persona. Il tempo è volato perché Nicoletta è una persona interessante e piacevole. Avevo già avuto occasione di incontrarla a Palermo ed era molto più tesa.

Intervista a Erika Corvo
Libri / 15 Gennaio 2014

W: Ciao Erika, grazie per il tempo che ci dedichi. Puoi dirmi chi sei? Tralascia pure la parte in cui dici che sei simpatica, bella e brava…lascia a me questo piacere. Tu occupati di fatti! EC: Bella? Io?  Mai detto niente del genere. Da giovane, magari, passabile; toh, un bel tipino. Ma bella, non lo sono mai stata. Fortunatamente possiedo altri valori. Simpatica… mah. Non si può piacere a tutti. Inevitabilmente si piace a qualcuno e non si piace a qualcun altro. E quanto all’esser brava nello  scrivere, puoi anche essere bravissima, ma se il genere non piace, non piace. Vale anche per me. A me non piacciono i gialli e le storie d’amore sdolcinate; il che non toglie che ci siano bravissimi giallisti e scrittori romantici. Io come persona, quindi? Non aspettatevi Miss Universo: sono un cesso. A vedermi non mi dareste due lire, ma so fare tante cose. Tutto quello che so fare l’ho imparato da sola. Ho imparato a leggere perché non avevo altro da fare, da piccola non mi facevano mai uscire. Leggevo di tutto con un’avidità spaventosa. Ma non i libri per i piccoli! Quelli dei grandi: Pirandello, Trilussa, Kipling, Salgari, Tomasi Di Lampedusa, gli…

Intervista ad Aurora Ovan
Libri / 8 Marzo 2013

Auguri a tutte le donne, festeggiamo insieme con l’intervista a una giovane donna. Ho avuto modo di sapere della giovane autrice Aurora Ovan dal web. Ho letto degli articoli di presentazione del suo libro e, incuriosito, ho contattato Aurora. Lei si è dimostrata molto disponibile e gentile e mi ha inviato una copia del suo libro. L’ho letto molto volentieri e l’ho trovato piacevole, conciso e ben scritto. Tutte doti che un neo scrittore, a mio parere, dovrebbe avere. Aurora ha gentilmente accettato di essere intervistata per farsi conoscere dai suoi potenziali lettori. Napo: Ciao Aurora, grazie per avermi dato l’occasione di conoscerti, di leggere il tuo romanzo e di intervistarti. Di dove sei e quanti anni hai? Aurora: Ciao Napo! Grazie a te per esserti interessato al mio lavoro e avermi concesso questa bella opportunità di farmi conoscere! Io abito a Tricesimo, un paese a pochi chilometri da Udine, ho compiuto da poco 17 anni. Napo: So che vai a scuola. Lo sanno i tuoi professori che hai scritto il tuo primo romanzo? Che ne dice la professoressa di Lettere? Aurora: Sì, i miei professori lo sanno e tre di loro hanno partecipato alle mie presentazioni! La professoressa di…

Intervista a Stan Nicholls, autore della trilogia fantasy ORCHI
Libri / 27 Settembre 2012

Quasi ogni utente di warlandia.it conosce il mio amore particolare per l’Orda. Quella degli orchi è la mia razza preferita fra le creature fantasy. Alcuni anni fa trovai una trilogia dal titolo ORCHI di Stan Nicholls. Pensai di aver finalmente trovato la mia bibbia! In pochi mesi lessi tutti e tre i libri innamorandomi di Strike e dei suoi amici. Mr. Nicholls ha scritto più di 30 libri, non soltanto ORCHI. Anche sua moglie scrive (naturalmente libri fantasy).

Interview to Stan Nicholls author of the fantasy trilogy Orcs
Libri / 22 Settembre 2012

Almost every user of warlandia.it knows my special love for the Horde. Orcs is my favourite race among the fantasy creatures. Some years ago I found a trilogy whose title is ORCS by Stan Nicholls. I think I’ve finally found my bible! In a few months I read the three books falling in love with Strike and his friends. Mr. Nicholls has written more than 30 books, not just ORCS. His wife writes too (fantasy books of course). Just few days ago I asked Mr. Nicholls (http://www.stannicholls.com/) to make a short interview and he was glad to accept. I did not believe to my eyes when he wrote me back his YES. Thank God he is a very nice man. Let’s have some fun together. This article will be in english and in italian too. Napoleonardo: How did you get the idea of writing books about orcs?   Stan Nicholls: It’s interesting that I’ve had thirty books published and only six of them, plus a graphic novel, have been about orcs.  But my gravestone will probably say “He wrote about orcs”.  Not that I’m complaining! The basic idea was quite simple.  My thought was “What if orcs weren’t the way we…