Recensione di Perpetual Life One di Linda Talato
Racconti / 14 Febbraio 2022

Tamara Duerres è una PERPETUA, una persona cioè che ha scelto e ottenuto di essere eterna grazie ad un farmaco che blocca l’invecchiamento del corpo. La scelta dell’autrice per raccontarci le vicissitudini dei perpetui è quello di far incontrare Tamara Duerres con il giovane giornalista Alfredo Rapalli per un’intervista esclusiva. Nell’intervista Alfredo entra in sintonia con Tamara e ne comprende le ragioni, la ascolta con sincerità e le solleva dei quesiti importanti non al fine di raccontarli al pubblico, ma spinto da reale curiosità per una scelta, a suo parere, da non prendere alla leggera.

La fame della foresta – Anteprima
Libri / 24 Gennaio 2022

Un gruppo di soldati sovietici rimane bloccato tra le montagne finlandesi, discendendo lentamente in un incubo di follia e cannibalismo, manipolati inconsciamente dal Diavolo della foresta. Gradualmente diventeranno delle bestie, servitori della misteriosa entità dei boschi.

Streghe di Italia: Matteuccia di Ripabianca e Lia
Libri / 21 Dicembre 2021

Continuano i mini articoli sui singoli racconti tratti dalla raccolta dal titolo Streghe d’Italia pubblicato da NPS EDIZIONI. Matteuccia di Ripabianca di Daniela Tresconi è il più breve dei racconti tratto da Streghe D’Italia. La protagonista è una giovane donna che lavora come tecnico informatico con il compito di viaggiare per tutta l’Italia al fine di rendere agevole la digitalizzazione di un patrimonio enorme di documenti cartacei e di atti processuali anche molto antichi. Anche la sua storia passa per l’area onirica. I sogni, o forse incubi, sono usati come mezzo di comunicazione con la nostra parte più emotiva e meno logica. Quando dormiamo il nostro pensiero non è legato alle nostre costruzioni mentali e l’assurdo comunica col nostro intimo. In sogno Anita viene chiamata da Matteuccia di Ripabianca, condannata secoli prima per stregoneria alla morte sul rogo. Matteuccia invita Anita ad andare a Todi, nel cuore dell’Umbria, per vendicare la sua ingiusta morte. Lia di Laura Rizzoglio è la storia di Lena accusata di essere una Masca, strega in dialetto. Lei è una donna molto bella ed è diventata la donna di Tonio, un vedovo che tutti in paese stimano. Gli amici lo mettono in guardia perché hanno molti pregiudizi sulla forestiera…