La fame della foresta (recensione)
Racconti / 11 Febbraio 2022

Ho avuto il piacere di conoscere Debora Parisi nel 2020 in piena pandemia. Mi ha fatto leggere dei suoi racconti (Il caso del basilisco, Il gatto nero) ed entrare in contatto con Alessio Del Debbio di NPS EDIZIONI. In questi ultimi mesi mi ha inviato il suo racconto lungo dal titolo La fame della foresta di cui ho dato notizia da poco sul nostro blog.

La fame della foresta – Anteprima
Libri / 24 Gennaio 2022

Un gruppo di soldati sovietici rimane bloccato tra le montagne finlandesi, discendendo lentamente in un incubo di follia e cannibalismo, manipolati inconsciamente dal Diavolo della foresta. Gradualmente diventeranno delle bestie, servitori della misteriosa entità dei boschi.

Streghe d’Italia (recensione)
Libri / 10 Dicembre 2021

Oggi parliamo della raccolta di racconti edita da NPS dal titolo Streghe d’italia di cui abbiamo già dato notizia. NPS continua a nutrirci di racconti collegati al territorio come ha già fatto con Bestie D’Italia volumi primo, secondo e terzo!

La porta del tempo di Ulysses Moore
Libri / 2 Dicembre 2021

Due gemelli di 11 anni, Julia e Jason, si trasferiscono dalla loro casa di Londra in un mega villa nel paesino di Kilmore Cove in Cornovaglia. Qui, insieme all’amico Rick, nato e cresciuto in paese, vivono una stupenda avventura all’interno della villa in cui risiedono. In una giornata di assenza dei genitori, vengono lasciati in custodia al giardiniere che sembra solo un vecchio brontolone, ma è più un custode dei segreti della casa.

L’ISPETTORE COLIANDRO (bestiale!)
Libri / 7 Novembre 2021

“Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucile, l’uomo con la pistola è un uomo morto” – Colinadro è l’ispettore inventato da Carlo Lucarelli…imprevedibile, fuori dagli schemi…unico!

Un bacio dietro al ginocchio di Carmen Totaro (recensione)
Libri / 28 Ottobre 2021

Un romanzo duro, ma bellissimo sull’incomunicabilità nei rapporti. Una madre vedova e una figlia ventenne si scontrano di continuo fra silenzi e frasi terribili. Le bugie con le quali Elisa cerca di tenere a bada la madre, Ada, rendono il loro rapporto del tutto falso. Ada è una donna fragile e ha alle spalle una separazione e la morte del suo ex marito, da lei mai dimenticato.