Il giovane Achille (recensione)

Alessio è un ragazzo di 12 anni molto arrabbiato con la vita. Ha perso la mamma e vive con un padre molto impegnato con il lavoro e assente nella relazione con lui. Il suo odio verso tutti porta Alessio ad avere un pessimo comportamento a scuola. Alessio ha una malattia congenita per cui ha un osso in più sul tallone, per tale ragione zoppica vistosamente. I compagni di scuola lo prendono in giro per tante ragioni e usano questa sua difficoltà fisica per rendergli la vita impossibile. Un vero tallone d’Achille che gli impedisce di vivere a pieno la sua vita.

Read More

Il giovane Achille tra i vincitori del Premio letterario San Domenichino 2022

Il giovane Achille è un romanzo di formazione, una storia in grado di offrire uno spaccato sul mondo della pre-adolescenza, con le sue gioie e i suoi dolori. Alessio, il protagonista, è un dodicenne introverso e pieno di rabbia, a causa della perdita della madre e di una malformazione fisica che lo costringe a zoppicare, attirando risatine e commenti di scherno dai compagni di scuola. Motivo per cui odia il mondo, e se stesso.

Read More

Survivor di Chuck Palahniuk (recensione)

Torna su Warlandia il bravissimo e inquietante Chuck Palahniuk, già autore di libri come Soffocare e del ben più noto Fight Club (sicuramente per via dell’omonimo film interpretato da Brad Pitt ed Edward Norton. In SURVIVOR, Chuck Palahniuk ci racconta l’America di fine secolo a cavallo con il nuovo millennio. Un momento storico di grande importanza, un passaggio epocale che ci ha condotto ai giorni nostri.

Read More