Come Filippo salvò la fantasia di Alessandro Ricci (anteprima)

31 Agosto 2022

Arriva in libreria “Come Filippo salvò la fantasia”, nuovo libro di Alessandro Ricci, edito da NPS Edizioni (14 euro), il marchio editoriale dell’associazione “Nati per scrivere, da anni impegnata nel promuovere la cultura del libro e l’editoria consapevole. 

Come Filippo salvò la fantasia
Come Filippo salvò la fantasia di Alessandro Ricci

Come Filippo salvò la fantasia” è un romanzo di formazione, avventura e magia, con protagonista un eroe recalcitrante che non vuole affrontare le prove terribili e i mostri a cui vanno incontro tutti i giovani personaggi della sua età. Eppure, dalla Penna del Destino, impugnata da un ingenuo scrittore, è nato anche un terribile antagonista, deciso a rubare la fantasia dei bambini e a condannare il mondo a una triste vita in cui regna sovrana la Realtà. Per scongiurare una simile prospettiva, Filippo e i suoi alleati si lanciano in un’impresa fantastica, per ricordare agli uomini, e a tutti i lettori, l’importanza della fantasia. 

Alessandro Ricci, scrittore garfagnino, adora scrivere storie per ragazzi, lasciandosi ispirare dalle atmosfere di maestri del genere, quali Roald Dahl e Gianni Rodari. Per NPS Edizioni, ha già pubblicato le favole di “Guida turistica per sognatori” e il romanzo di formazione “Il giovane Achille” e anche stavolta mette in campo avventura, creatività e magia. 

Alessandro Ricci autore
Alessandro Ricci autore

«La fantasia è potenza! Una magia che riesce a prendere un oggetto, una persona o un’azione comune e a liberarne il potenziale, donandogli le qualità dell’eccezionale» dichiara l’autore. «Ogni scrittore è un mago e la penna è la sua bacchetta. Lo sanno bene i giovani lettori, a cui dedico tutte le mie opere, invitandoli a non deporre mai quest’arma potentissima e a continuare a crederci, anche e soprattutto da grandi». 

Il libro è impreziosito dalle illustrazioni a colori realizzate dall’artista lucchese Stefania Franchi

Nessun commento

I commenti sono chiusi.