Adpar Sannara e Jennesta

5 Novembre 2010

Le tre sorelle Nyadd legate dalla magia e dall’odio per le altre creature da loro considerate inferiori sono al centro dei racconti di Stan Nicholls nella saga ORCHI sviluppata in una trilogia con al centro della narrazione le avventure di un gruppo di orchi schiavi della mostruosa Jennesta.

Jennesta

Il legame telepatico che le unisce è talmente forte che possono comunicare a distanza usando la magia. Quella stessa magia che Jennesta deve continuamente nutrire con sacrifici di creature viventi che prima violenta in un amplesso mostruoso e di cui poi divora il cuore ancora pulsante.

Il rito di condivisione è descritto in dettaglio soltanto nella prima occasione, ma risulta così visivo nella sua descrizione che rimane impresso nella mente di chi legge. C’è sempre un pentolone pieno di sangue in cui i volti delle due sorelle evocate da Jennesta si mostrano in maniera lugubre.

I personaggi Nyadd sono molto forti ed infantili. Il loro odio verso tutto e tutti le rende schiave l’una delle altre.

Napoleonardo

Nessun commento

I commenti sono chiusi.