Da Warcraft ai libri, 18 anni di web

5 Settembre 2019
Warlandia.it – Compleanno 18 anni

Warlandia.it dal 2001 al 2019 in diciotto lunghi anni di passione

Oggi Warlandia.it diventa maggiorenne compiendo i suoi primi 18 anni…che per il web rappresenta un’età considerevole. E’ pur vero che la prima vera versione del 2001 esiste soltanto su carta e che per attendere il primo compleanno di un sito vero e proprio dovremmo guardare al lontano 2003, ma nel mio cuore la data di nascita della mia creatura è il 2001.

Per i curiosi potete rivedere la primissima Warlandia.it (non del tutto funzionante) qui:

https://digilander.libero.it/warlandia/html/warlandia/home.htm

18 anni insieme!

Siamo partiti da una semplice idea, passando per una totale dedizione agli orchi e al mondo fantasy di Warcraft, per innamorarci di AVATAR, passare poi a libri imperdibili come Harry Potter e, infine, dopo un deserto di dubbi e difficoltà, siamo arrivati ad oggi. Pieni di idee, libri, musica da suonare, ascoltare e scrivere. Cosa ne sarà di noi?

Che dire? Abbiamo fatto tanto e così poco allo stesso tempo. Il nostro blog è nato come sito dedicato al bellissimo Warcraft e pian piano ha mosso i suoi primi passi verso altri videogames.

Ci sono state evoluzioni di ogni tipo: l’aspetto grafico, i contenuti, l’attenzione alla parte di codice per realizzarlo, lo studio dei database, protocolli di criptazione, il web marketing ai suoi albori e molto altro…per approdare, infine, ad una totale dedizione ai contenuti.

Nel 2008 la grafica del sito era tutta creata a mano scopiazzandola dal gioco di Warcraft 3 e tutto il sito era inspirato a quel mondo. Ci si poteva iscrivere al sito scegliendo una fra 4 razze: umani, elfi della notte, non morti e, ovviamente, orchi. Potevi eseguire il login e il sito cambiava la grafica in base alla razza. Avevo dovuto preparare 4 diverse skin a tema: acciaio per gli umani, foglie per gli elfi della notte, ossa e teschi per i non morti e legno e borchie per gli orchi. Un lavoro immenso che vide il suo massimo capolavoro nel nostro personalissimo FORUM quando quello era l’unico modo di condividere idee e informazioni.

Warlandia 2008

Dopo qualche anno ne creai un versione nascosta, ma ancora visitabile qui:

http://www.warlandia.it/warlandiav/asp/home.asp

Warlandia 5.0

Quando uscì Avatar non riuscì a trattenermi dallo scrivere un articolo sul film, notando similitudini fra i Navì e gli Elfi della Notte.

L’appetito vien mangiando e così, fra un film fantascientifico e un libro di Licia Troisi, siamo passati alla lettura di romanzi di ogni tipo arrivando a parlare persino con gli autori in brevi interviste.

In Warlandia c’è un filo conduttore che unisce tutti gli argomenti: la NARRAZIONE. Ed, insieme ad essa, la passione di tutti coloro che hanno cuore e desiderano vivere a pieno ogni giorno della loro vita.

Per tali ragioni è il VOSTRO sito e non solo il mio. Il vostro compleanno, quello del vostro BLOG, del punto di riferimento per tanti appassionati di narrazione e fantasia.

Cosa vediamo nel futuro di Warlandia? Mia figlia Costanza di 8 anni mi ha posto questa domanda e mi ha fatto riflettere sul fatto che siamo partiti da una piccola idea, passando per orchi e Warcraft, film, libri, interviste, giochi, videogame, musica rock, chitarre e chissà quante altre cose. Dove andremo in futuro?

Speriamo di scoprirlo presto insieme.

La copertina è stata ideata e realizzata da mia figlia Costanza!

Auguri a tutti noi e buona vita!

Nessun commento

I commenti sono chiusi.