Retro Games Story – INTELLIVISION

9 Maggio 2012
intellivision

Il maggior concorrente di ATARI 2600 è un prodotto della MATTEL che si chiamava INTELLIVISION e che fu immesso sul mercato americano intorno al 1979. Nonostante fosse uscita dopo l’ATARI 2600 la console di casa MATTEL era considerata un po’ la sorella minore e vendette circa 3 milioni di pezzi (contro i 30 milioni di ATARI 2600).

I giochi realizzati per INTELLEVISION sono comunque tanti (circa 130) e hanno delle caratteristiche simili a quelle di casa ATARI anche se il processore a 16 bit era una vera potenza rispetto a quello ad 8 bit di ATARI!!!

Lo strapotere di ATARI era enorme: la maggior parte dei giochi ARCADE (da sala giochi) erano stati acquistati in termini di licenza software dalla software house che impediva così ad altri concorrenti di creare proprie versioni dei giochi più famosi.

intellevision soccer

L’unico gioco che sfuggì a tale destino è BURGER TIME (un platform a schermo fisso) in cui si impersonava un cuoco che doveva raccogliere parti di un mega hamburger sparsi per il quadro evitando di essere ucciso dai sottoaceti, uova e altro cibo.

Burger time

INTELLIVISION dedicò molto spazio ai giochi sportivi e, in particolare, giochi di automobili, calcio , tennis e fra tutti quello di maggior successo il titolo Major League Baseball che entrò nella storia dei giochi più diffusi e giocati.

INTELLIVISION provò un esperimento di primissimo RPG con il gioco Advanced Dungeons & Dragons: Cloudy Mountains.

Advanced Dungeon and Dragons

Particolare di questa console meno fortunata erano i controller tipo telecomandi con tastierino e un disco per pilotare le unità di gioco. In realtà il sistema non era dei migliori, ma poteva essere adatto ad alcuni tipi di gioco.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.