Giudizi su Warcraft III
Videogames / 20 Settembre 2003

Sin dagli inizi della grande epopea di Warcraft, con l”allora incredibile Warcraft I (che ora, a confronto con il III è niente), è stato entusiasmante giocare nel ruolo di uomini che dovevano combattere contro gli orchi e viceversa… Oggi le razze che si combattono sui terreni del più grande gioco di strategia sono 4, una con caratteristiche ed eroi diverse dalle altre. A chi mi chiede come sia questo gioco, rispondo subito con il genere a cui appartiene, strategia, e subito viene comparato a quella porcheria di Age of empires, che chi ci ha giocato, spero possa condividere con me l”idea che niente possa battere il mitico War, con i suoi personaggi dai poteri magici più strani, i potenziamenti più disparati, e soprattutto, la storia, che ti permette di giocare come umano al fianco del principe Arthas, che si fa corrompere dal flagello dei non morti, per cui assisteremo alle gesta del principe con l”arma Frostmourne che arriverà, contaminato dal flagello, ad uccidere il padre e tutti i suoi sudditi…poi assisteremo all”orda degli orchi, che cercheranno di sconfiggere il flagello e che alla fine saranno costretti, per farlo, ad allearsi con i loro acerrimi nemici, gli umani, e con gli elfi, l”ultima razza con cui si gioca, spinti dal desiderio di riportare la pace…

Gli Eroi: una categoria a parte!!!
Videogames / 15 Settembre 2003

Gli eroi sono personaggi nuovi e non che, già dal fantastico Warcraft II, hanno poteri magici particolari e una forza fuori dal comune. La loro caratteristica è qui diversa. Ognuno di loro diventa un personaggio chiave in ciascuna delle 5 campagne del gioco (introduttiva, umani, non morti, orchi ed elfi della notte). La morte di uno di essi può causare il fallimento della missione intera. La loro forza, esperienza e magia cresce nel tempo combattendo e questa caratteristica avvicina il nuovo WARCRAFT III al mondo dei giochi alla DIABLO…Per alcuni puristi della strategia è una perdita, ma il gioco è decisamente bello.

Warcraft 3: introduzione e struttura del gioco
Videogames / 5 Settembre 2001

Il gioco Il gioco consiste di 5 campagne. La prima è introduttiva e serve ad imparare i comandi di base (come muoveri i personaggi e come farli agire). La seconda missione è quella basata sugli umani…un certo re Terenas (vi ricordate di lui ???) manda il figlio principe Arthas a combattere l’invasione degli Orchi, da tempo pacifici e, improvvisamente, tornati a punzecchiare il nemico umano. Da qui ci si avventura in diverse campagne alla guida degli umani. La storia ha un suo filo conduttore e l’ordine delle campagne è obbligato…ci si troverà a guidare nell’ordine gli umani, i non morti, gli orchi e gli elfi della notte. Il finale è una sorpresa!!! Le missioni hanno sempre un OBIETTIVO PRINCIPALE ed alcuni secondari…questi sono facoltativi, ma è consigliabili farli per migliorare la forza e l’esperienza del vostro eroe. Di seguito scegli quale sezione vuoi approfondire o usa il menu a tendina per accedere le singole sottosezioni dedicata a RoC. Ogni link vi porta in una sezione specifica con sottosezioni e molti dettagli sugli eroi di gioco, le unità principali, le risorse da usare in warcraft 3, i trucchi o cheats che dir si voglia, gli oggetti magici e non da usare…