Freecraft chiude i battenti
Videogames / 7 Dicembre 2003

Freecraft è un progetto software freeware che riprende l’idea del gioco della Blizzard noti a tutti con il nome di Warcraft, ma in versione FREEWARE. Lo abbiamo provato per voi!

La passione per la guerra…
Videogames / 30 Novembre 2003

La guerra. La guerra ci appassiona, la guerra finta intendo e spero che anche voi intendiate. I giochi di guerra sono i più amati (ci fanno gioire, ci divertono, ci rattristano, ci fanno incazzare, CI EMOZIONANO).
La domanda che sorge spontanea a tutti dopo aver letto questa breve introduzione è: MA PERCHE” LA GUERRA CI APPASSIONA COSI” TANTO? Trovare una risposta non è facile, bisogna dunque fare una riflessione.

Prima esperienza su Battle.net
Videogames / 16 Novembre 2003

by Spicegirls Domenica ho finalmente vissuto la mia prima esperienza giocando warcraft 3 in rete…è stata un”emozione inspiegabile!!!Oltre a miglioramenti grafici che ora elencherò, l”emozione che si prova a sapere che all”altro capo del filo c”è un”altra persona è immensa. Il gioco è molto più coinvolgente e più attivo dell”originale contro il computer, bisogna subito iniziare a muoversi, senza neanche attendere un minuto, e si può chattare con l”avversario!!! Per quanto riguarda la grafica: 1-L’animazione è molto più fluida che nella versione originale; 2- Se giocate con gli elfi, vedrete che sulle miniere vi è l”indicatore di quanti fuochi fatui si trovano dentro; 3- Sono indicati i gruppi di giocatori neutrali, che servono soltanto a fare salire di livello gli eroi; 4- Le risorse sono molto più difficili da conquistare (nota più che altro tecnica) Inoltre alla fine della partita si può vedere il livello del giocatore, statistiche sulla percentuale di vittorie e sconfitte, e la cosa più carina è che a mano a mano che si vincono più partite, la faccia che ti rappresenta diventa più cattiva!!! Insomma, quella del Battle.net è un”esperienza da provare!!

Warcraft III Art Tools ora disponibile
Videogames / 9 Novembre 2003

by Blizzard – commento di Napoleonardo Il Warcraft III Art Tools sono adesso disponibili per il download presso il sito della Blizzard. Comprendente un set di plugins per Discreet®’s 3ds max®, questi tools permettono agli utenti avanzati di creare, modificare e avere un rapido preview dei modelli e delle animazioni, incluse le particelle e gli effetti ribbon, che possono essere usati nelle mappe custom create con Warcraft III’s World Editor. Notate per favore che Blizzard non supporta direttamente il Warcraft III Art Tools, ed lo staff di supporto tecnico non sarà in grado di rispondere a nessuna domanda relativa all’argomento. Tuttavia, nel download sono incluse nel software delle istruzioni dettagliate ed illustrate su come usare il software, e abbiamo anche creato un nuovo forum sugli utenti dei nuovi tools. Mi permetto di consigliare ai grandi appassionati di grafica di scaricarlo e provarlo…c”è di che rifare un gioco da zero!!!

Siete pronti per Frozen Throne?
Videogames / 2 Novembre 2003

by Jerold La grande B. non si smentisce Di certo la Blizzard non sfornerà decine di titoli all”anno, ma bada molto di più alla qualità che alla quantità. Sostanzialmente Warcraft III Frozen Throne riesce a mantenere quello che è stato promesso… una avvincente trama degna del miglior Master di DeD. Grande numero di unità, nuovi aggiornamenti per ogni razza (la mia preferita quella degli umani), un gran numero di eroi mercenari da assoldare pronti ad essere guidati. Ogni dettaglio è curato in maniera precisa, più sul maniacale. Dai ciuffi d”erba che spunta tra gli interstizi delle mattonelle fino al disegno preciso e dettagliato delle armature dei cavalieri e delle loro armi. Sono particolari che non tutti noteranno, ma per chi è appassionato, sono lì a testimoniare un lavoro meticoloso, preciso e che ha pienamente soddisfatto le aspettative sulla grafica. Siete pronti per Frozen Throne?

Warcraft 3 le frasi extra
Videogames / 26 Ottobre 2003

by K.Docius In preda ad un raptus di follia non vi è mai passato per la mente di continuare a cliccare su di un’unità? Male, dovreste provarci ^_^. Infatti ogni unità possiede, oltre alle normali frasi di default, altre frasi speciali che un”unità dirà se noi continueremo a cliccarci sopra freneticamente… Provate soprattutto sul maestro d”armi degli orchi, è uno dei più esilaranti, senza contare le guerriere elfiche, sono stupende. Piccola chicca, provate a cliccare continuamente su di uno degli animaletti che popolano il mondo di warcraft, pecore, cinghiali e qualsivoglia creatura… il risultato sarà esilarante.

Il negozio dei Goblin
Videogames / 19 Ottobre 2003

by K.Docius Avete presente quelle costruzioni che ogni tanto si trovano sulle mappe? Quelle casette dei Goblin che, se avvicinate dal nostro eroe sono in grado di venderci utili pozioni di guarigione, mana, e talismani di qualsiasi tipo? Bene, nell’espansione di Warcraft 3 The Frozen Throne ogni razza sarà in grado di accedere a questi negozi per poter acquistare pozioni di cura o magiche per risanare o potenziare il proprio esercito. Questa è solo una delle novità implementate nell’espansione…  Vi consiglio di acquistarlo al più presto, non ve ne pentirete ^_^ Ah, volete un motivo in più per fare questo acquisto? Vi dico solo che ogni razza possiede un eroe in più, ma ve li illustrerò tutti in futuro.

Rivoluzione musicale!!!
Musica , Videogames / 12 Ottobre 2003

Ormai in vetta a tutte le classifiche di Azeroth e dintorni con il loro singolo “Alleria”s dream“, i “Portal chocolates” hanno dato il vita ad nuovo genere musicale: il rock and troll!!! I ritmi e le sonorità del rhythm and grunt sono ormai acqua passata e tutti i clan orcheschi non smettono di canticchiare i motivi dei “Portal” (come li chiamano affettuosamente i fans).

Il giorno e la notte in Warcraft 3
Videogames / 5 Ottobre 2003

Una delle novità più interessanti del gioco è l”introduzione del tempo. Nella schermata di gioco è presente un quadrante in cui si alternano sole e luna. Passando sopra con il mouse si legge l”orario. Al mattino (ore 6:00) un gallo canta per indicare l”inizio del giorno e alla sera (ore 18:00) un lupo ulula per indicare l”inizio della notte. Sembrerebbe una cosa simpatica e basta e invece è fortemente strategica. Durante il giorno gli umani e gli orchi ricaricano la loro energia alla luce del sole più velocemente, la notte la stessa cosa è vera (ma alla luce della luna) per elfi e non morti. La notte inoltre la luminosità cala effettivamente (con un gioco di luci meraviglioso) e riduce la visibilità intorno ad edifici e personaggi. È il momento per le esplorazioni: il mondo è quasi tutto addormentato e le creature mostruose che lo popolano, solitamente vigili guardiani degli edifici neutrali, dormono alla grande. Attenzione! Il nemico non dorme mai…