ROBA DA BOOMER: Altrimenti ci arrabbiamo

25 Marzo 2022

Da pochi giorni ho rivisto per l’ennesima volta il film Altrimenti ci arrabbiamo (1974) dei mitici Bud Spencer e Terence Hill. Negli anni 80 erano due eroi televisivi, ogni loro film era un successo. Tutti noi ex ragazzini degli anni 80 li amavamo e li amiamo ancora oggi. Vederlo oggi con mia figlia è stato divertente (io so tutte le battute a memoria).

Altrimenti ci arrabbiamo (1974) dei mitici Bud Spencer e Terence Hill.
Altrimenti ci arrabbiamo (1974) dei mitici Bud Spencer e Terence Hill.

Mia figlia è una ragazzina curiosa e in gamba e condivide con me la passione per tante cose, una fra tante quella per il cinema degli anni 80. Immagino la faccia per capire il suo papà, per entrare nella testa di un BOOMER e scoprire cose come SUPERCAR, WARGAMES, i videogames a 8 bit, il mondo dei COMMODORE e (perché no?) i film dei mitici Bud Spencer e Terence Hill.

Chi non conosce film come Trinità, Bulldozer, Chi trova un amico trova un tesoro, Non c’è due senza quattro e tanti altri film divertenti di quegli anni?

Ognuno dei film è condito da botte da orbi con Bud Spencer che fa la parte di quello scorbutico che detesta Terence Hill che è sempre bravo in tutto, bello e simpatico a tutte le donne che incontrano.

Anche in questo film la storia è semplice, ma funziona.

In una cittadina americana (in realtà il film è girato fra la Spagna e l’Italia) in cui c’è un bellissimo Luna Park frequentato dalla gente del posto. Una curiosità: il Luna Park è proprio in Italia nella cittadina di Chiari, in provincia di Brescia.

I protagonisti sono il meccanico Ben (Bud Spencer) e il camionista Kid (Terence Hill). 

Altrimenti ci arrabbiamo: il capo
Altrimenti ci arrabbiamo: il capo

Un cattivone locale, consigliato da uno psicologo senza scrupoli con un forte accento tedesco, decide di far chiudere il Luna Park per costruire un grattacielo immenso che mostri la sua ricchezza e potenza a tutti. Si tratta di una caricatura di un mafioso che vuole costringere la gente a obbedirgli solo perché lui è più forte.

Dune Buggy
Dune Buggy

Bud e Terence sono due piloti amatoriali di rally e, partecipando ad una competizione, vincono, arrivando insieme al traguardo, una Dune Buggy rossa con cappottina gialla. Non potendola dividere si sfidano a birra e salsiccia…cioè a chi mangia di più! 

Il boss manda i suoi sgherri a terrorizzare la gente del Luna Park e negli scontri distruggono la Dune Buggy. A questo punto i due si impuntano per riaverla e iniziano a picchiare tutti gli uomini del Boss distruggendo le attività commerciali e mettendo in ridicolo i suoi picchiatori.

Birre e salsicce
Birre e salsicce

Alla fine fra botte e risate il boss arriva alla conclusione che è meglio comprare DUE nuove Dune Buggy per accontentare i suoi avversari.

Anche se si tratta di un film comico senza pretese di insegnamenti morali mi ha restituito un po’ il sorriso in un momento in cui la prepotenza e l’uso della forza sembrano essere le uniche lingue parlate dall’umanità.

Ci vorrebbe Bud Spencer a farglielo capire!

Nessun commento

I commenti sono chiusi.