Alice non esiste di Silvia Lodini (anteprima)

26 Aprile 2019

Da pochissimo (6 aprile 2019) è uscito il nuovo libro di Silvia Lodini. Si tratta di un romanzo psicologico edito da BookTribu Casa Editrice.

Alice non esiste di Silvia Lodini

Presentazione

Dopo L’alfabeto della mente, è uscito il nuovo romanzo di Silvia Lodini.

L’autrice si muove ancora in un contesto psicologico, ma questa volta lo fa con un briciolo di azione in più. Il libro è pieno di sorprese e colpi di scena. Il lettore è invitato a leggerlo due volte per avere una visione totale della storia. L’autrice definisce il progetto “un tentativo di thriller psicologico”.

Alice, la protagonista che nel titolo viene definita provocatoriamente inesistente, in realtà esiste ed è una ragazza di diciotto anni. Alice ha uno strano rapporto con la famiglia, con gli amici, col fidanzato, con se stessa. Soffre di allucinazioni, a volte entra in stati di psicosi anche piuttosto lunghi. Sente la propria vita e il proprio amore pesare come un macigno sugli altri, si incolpa di un atto terribile che forse ha compiuto qualcun altro, quasi fino a cancellarsi. Si tratta di malattia mentale o c’è qualcosa che ha dimenticato? Amore, amicizia e psiche assumono contorni poco definiti e si mescolano nel delirio.

L’alfabeto della mente aveva vinto, da inedito, la seconda edizione del concorso letterario di BookTribu e la casa editrice ha deciso di scommettere ancora una volta con la sua giovane autrice premiata.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.