Far Darrig

9 Gennaio 2013

L’Irlanda è proprio la terra promessa degli spiritelli elementali. La tradizione contadina ne elenca così tanti che è difficile tenere conto di tutti. Per me è sempre un’emozione scoprirne uno nuovo e allargare la famiglia. Questa volta parliamo di uno dei folletti peggiori: il far darrig.

Questa creatura, a differenza del leprechaun e del clurichaun, non vive in comunità, ma preferisce la solitudine dei boschi. Il nome far darrig significa nel gaelico antico “uomo rosso” e deriva dal colore della sua giacca e del suo cappello.

Preciso che anticamente il rosso era il colore degli abiti di tutti i folletti. Il verde subentrò solo nel XIX secolo.

Il far darrig è di indole malvagia, fa scherzi di pessimo gusto e, soprattutto, è la causa dei cattivi sogni degli uomini.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.