Assassins Creed IV

26 Febbraio 2011

TheKing

Già lo so, starete tutti quanti ridendo.

King sta impazzendo o ci vuole prendere in giro!! – penserete.

Ma, amici, è tutto vero!

Assassins Creed IV

Già il giorno dell’uscita di Brotherhood, la Ubisoft annunciò un probabile nuovo capitolo di Assassin’Creed già nel 2011.

Inutile dire che i fan, già entusiasti dall’uscita dell’ultimo episodio, andarono in estasi.

Ma i rumors continuano a farsi sempre più insistenti. Le ultime voci suggeriscono ancora una volta un’ambientazione nel Bel Paese, ma stavolta all’alba dell’impero romano, sotto Giulio Cesare, anche se l’idea della Seconda Guerra Mondiale, sponda URSS, rimane una tra le più probabili.

Gli appassionati sembrano scontenti: un gioco ogni anno li spaventa. La paura di un flop da parte della Ubisoft è tanta.

Le ambientazioni, poi, non convincono. C’è chi si dice stufo dell’Italia e vorrebbe vedere un Assassino in azione nel bel mezzo della Rivoluzione Francese o in un’Inghilterra feudale. Non da escludere è anche un gioco tutto incentrato nel 2012, con protagonista Desmond.

Le notizie viaggiano veloci e le ultime arrivate parlano addirittura di un titolo multiplayer online, un MMO. Anche in questo caso la paura sale… Perché abbandonare la storia per farne un Multiplayer?

A noi Warcraftiani l’esempio di WoW non può non arrivare puntuale. Sareste davvero disposti a perdere un gioco così epocale per renderlo più duraturo? Con Brotherhood i dubbi sono tutt’altro che sciolti. La voglia di arrivare fino in fondo è troppa!

Personalmente, l’idea di un hashashin nella Francia rivoluzionaria mi affascina molto. E’ un’epoca che ha segnato la vita dei giorni nostri e rimane contemporanea alle vicende del nostro periodo storico.

Per quanto riguarda l’MMO, non sono troppo convinto. La storia deve finire. Nel prossimo episodio si dovrebbe migliorare il multiplayer, new entry in Brotherhood e con ancora qualche piccolo difetto, ma non renderlo caratteristica principale.

Dopo l’ultimo capitolo, poi, rendere il gioco immortale, con una memorabile modalità online sarebbe fantastico.

Bhe… Non ci resta che aspettare, cari miei…

A presto con le prossime indiscrezioni!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.