The last airbender

22 Ottobre 2010

L’ultimo dominatore dell’aria 

A settembre 2010 è arrivato nelle sale cinematografiche un film a tema fantasy che non ha lasciato quello che si dice una traccia indelebile. Peccato perché l’idea è molto carina e la fonte di ispirazione ha avuto sia negli USA sia in Italia un successo clamoroso.

The last airbender

Si tratta, infatti, della serie televisiva a cartoni animati dal titolo AVATAR – LA LEGGENDA DI AANG. Il cartoon americano parla di un mondo diviso in quattro terre ispirato alla magia elementale. Le quattro terre, infatti, sono legate in modo indissolubile a:

– acqua
– fuoco
– terra
– aria

I quattro popoli che abitano le terre degli elementi entrano in guerra tra loro e soltanto l’ultimo Avatar potrà vincere la guerra perchè è l’unico che può gestire tutti e quattro gli elementi.

Il film è in 3D e ha effetti grafici mostruosi, ma la storia è un po’ fragile e la regia non è delle migliori.

Il film è stato molto criticato perché considerato banale da molti critici italiani e anche da molti semplici appassionati di cinema e di fantasy.

Dietro di sè ha lasciato una scia di gadget, videogiochi, siti web e quanto di più esteticamente convincete possiate immaginare, ma non ha colpito l’immaginario collettivo.

Napoleonardo

Nessun commento

I commenti sono chiusi.