Divergent recensione del libro
Libri / 5 luglio 2018

Oggi parliamo di una trilogia scritta da Veronica Roth a cui appartengono i tre romanzi: Divergent Insurgent Allegiant Soltanto in questi giorni ho avuto il tempo di iniziare a leggere il primo romanzo. Vi confermo che ho 16 anni! Mi è piaciuto moltissimo e mi sono fatto trasportare in un mondo decisamente incredibile pagina dopo pagina. In un mondo fantastico simile al nostro l’umanità è divisa in 5 fazioni ognuna ispirata da un carisma particolare che la identifica. Le fazioni sono nate dopo che il mondo è stato devastato dalle guerre allo scopo di proteggere l’umanità. Ciascuna fazione ha dei capi e degli ideali con i quali difende il mondo: gli abneganti sono coloro che salvano il mondo dall’egoismo con la generosità. Il loro simbolo sono due mani che si stringono. gli eruditi sono coloro che pongono al centro della loro esista la conoscenza, contrapponendola all’ignoranza. Il loro simbolo è un occhio. i candidi vivono nella verità contro la menzogna. Il loro simbolo è una bilancia. gli intrepidi pongono il coraggio al centro della loro esistenza per metterlo a disposizione delle altre fazioni a difesa dalla codardia. Il loro simbolo è una fiamma. i pacifici che mettono al primo posto…

Il giro del mondo in 80 giorni (recensione)
Libri / 13 giugno 2018

Chi ha la mia età non può non ricordare il mitico cartone animato Willy Fog e il giro del mondo che è una riduzione in versione animata del romanzo Il giro del mondo in 80 giorni di Verne. Quel cartone mi faceva sognare viaggi interminabili intorno al mondo, avventure e pericoli affrontati con coraggio da personaggi simpatici e, a modo loro, coraggiosi.  I personaggi e la storia erano più o meno quelli del vero romanzo di Jules Verne (autore di numerosi altri romanzi avventurosi, fra cui 20000 leghe sotto i mari e I figli del capitano Grant). Questo mio amore infantile per l’avventura mi spinse a leggere insieme a mia figlia il vero romanzo dal titolo Il giro del mondo in 80 giorni di cui oggi vi parlo. Phileas Fog è un eccentrico inglese, molto ricco e riservato. Le sue giornate si svolgono sempre in modo identico e non sembra uomo da amare l’avventura o i cambiamenti. Alle sue dipendenze assume un giovane francese con un carattere molto diverso dal suo: il simpatico Passpartout. In un giorno di inverno il compassato Fog scommette con i soci del Reform Club di Londra sulla fattibilità di un viaggio intorno al mondo in soli…

Cronache di un mondo a parte di Valentina Tagliabue (recensione)
Libri / 4 giugno 2018

Oggi vi parlerò di un romanzo che mi è capitato per caso fra le mani. Si tratta di Cronache di un mondo a parte edito da Zephyro Edizioni. L’autrice è Valentina Tagliabue nata in provincia di Milano nel 1992. La pubblicazione del suo primo romanzo è addirittura del 2009 alla tenera età di 17 anni! Nonostante la giovane età, l’autrice dimostra una grande attenzione al mondo, ai temi sociali e una sensibilità umana non comune.   Il suo sito web dell’autrice è http://www.valentina-tagliabue.it/ TRAMA   Jennet è una ragazza spensierata che in un giorno estivo viene trascinata attraverso un varco dimensionale in un mondo del tutto simile al suo, ma in cui lei è alta circa 2 cm e tutto il resto del mondo è gigantesco. In questo mondo vivono altri umani come lei che, però, sono sempre vissuti in quel luogo insieme a degli esseri giganteschi. Fra i giganti ci sono persone meravigliose e altre cattive e mostruose.   Il primo incontri di Jennet è, per sua fortuna, con Jolef. Un gigante molto buono che si prende cura di lei portandola in casa propria. Jolef e sua moglie Hannar sono parte dell’A.N.P.P.U. (Associazione Nazionale per la Protezione degli Umani)…

Fino alla fine della rete di R.V. Beta (recensione)
Libri / 11 aprile 2018

Ho appena letto un racconto lungo (io direi un romanzo a tutti gli effetti) che ho ricevuto direttamente dall’autore. Si tratta di R.V. Beta di cui non conosco la reale identità. Ci siamo messi in contatto su Facebook e ho ricevuto il suo libro in formato elettrico da qualche tempo. Finalmente ho avuto modo di leggerlo e…sono rimasti piacevolmente sorpreso! Il libro lo potete trovare su Amazon facendo click su questo link Fino alla fine della rete  al prezzo di  2.99 €, ma vediamo di cosa parla. TRAMA  Daisuke è un anonimo impiegato di una multinazionale con grandi capacità tecnico informatiche, ma una vita piuttosto piatta. In rete vive sotto il nickname di Seven, ma anche in quel mondo si limita a rubare software per distribuirlo su canali illeciti. Sogna di avere dei riconoscimenti per le sue qualità, ma manca di passione e questo lo rende (sopratutto ai suoi stessi occhi) una nullità.   Yuuki è una bellissima hacker  ribelle che ha volutamente impiantato sul suo braccio un vecchio hardware anni 80 che consiste in un guanto multimediale modificato a partire da quello che si chiamava Power Glove. Con esso è in grado di connettersi fisicamente in modo rapidissimo a tutti i…

Cosa vuoi sentirmi dire di Ivan Ficano
Libri / 19 marzo 2018

Oggi parliamo di Cosa vuoi sentirmi dire, pubblicato da I buoni cugini EDITORI. E’ il primo romanzo di Ivan Ficano (Twitter) e ho difficoltà a collocarlo in uno specifico ambito narrativo. Direi che è un libro sulle parole e sul potere che esercitano sulla vita di ciascuno di noi. Ivan ama la narrazione e percepisce la potenza delle parole fino al punto da scrivere una storia che parla di scrittura. Una storia sul potere delle parole o sull’inutilità delle stesse quando vengono private di un significato vero. I protagonisti del romanzo sono Chiara e Gigi, due innamorati che vivono una vita normale. All’inizio è tutto bellissimo, ciascuno dei due ha attenzioni particolari per il proprio compagno. Piano piano, però, sopraggiunge la noia e l’abitudine e la storia si appiattisce. Gigi inizia per gioco a chattare per conto dei suoi amici. Nel tempo, quel gioco iniziato per caso, mette in mostra la sua particolare capacità di gestire rapporti a distanza tramite le parole. Il gioco si trasforma presto in un lavoro parallelo e segreto mediante il quale Gigi si sostituisce a molte persone per scrivere e leggere le chat al posto loro. Arriva, persino, ad inventare un software che gli consenta…

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: lo scontro finale recensione
Libri / 19 febbraio 2018

Mi sono deciso a leggere l’ultimo volume dei 5 dedicati a Percy Jackson e…ho fatto bene! Anche l’ultimo libro ha una scrittura molto fluida e mi sono ritrovato a divorarlo in pochi giorni. I primi quattro li ho letti in inglese (con una certa fatica); questo l’ho letto in Italiano. La lettura nella mia lingua ha sicuramente reso tutto più semplice e meno faticoso. Si tratta del capitolo conclusivo in cui gli eroi semidei, fra cui Percy, si ritrovano a combattere ad armi impari contro il Titano Crono al posto degli dei che fino alla fine del romanzo saranno impegnati a combattere l’avanzata di Tifone, secondo in potenza fra i titani solamente a Crono. Le forze in gioco sono enormi, ma gli dei dell’Olimpo faticano a capire che se Zeus, Poseidone e Ade unissero le forze sarebbero forti a sufficienza per combattere contro i Titani. Percy proverà in ogni modo a convincerli, ma ciascuno resterà a combattere a casa propria. Crono in persona si abbatterà contro la città di New York nel corpo di Luke, affiancato da moltissimi mostri e semidei traditori che hanno rinnegato la loro relazione con gli dei a causa della pochissima attenzione nei loro confronti da…

Storia di una gabbianella e il gatto che le insegnò a volare al teatro
Libri / 14 febbraio 2018

Domenica scorsa abbiamo portato nostra figlia di quasi 7 anni al teatro a vedere la rappresentazione di La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare tratto dal romanzo di Luis Sepulveda. Il teatro è il Nino Manfredi di Ostia e la rappresentazione era adattata al pubblico di bambini che affollava la sala. Gli attori sono stati bravissimi e ci hanno emozionato con la loro capacità di impersonare i protagonisti di questa splendida storia di amore e di capacità di capire e apprezzare le diversità. Lo spettacolo è stato molto coinvolgente ed emozionante. Le musiche, la giusta dimensione della sala, la capacità di comunicazione degli attori hanno reso possibile la magia della comunicazione fra gli attori sul palco e noi in sala. Impersonando gli animali gli attori si muovevano a quattro zampe ed erano anche per questo motivo più vicini ai bambini. Mia figlia ha riso moltissimo, si è rattristata quando è morta la madre di Fortunata e ha vissuto una meravigliosa ora di magia. Ci sono innumerevoli storie da raccontare e migliaia di forme bellissime per farlo. Il teatro è sicuramente una di queste. Abbiamo anche visto il cartone animato in cui il gatto Zorba ha la voce…

Il guardiano delle quattro spade. La regina degli elementi di Lidia Gentile – Recensione
Libri / 25 gennaio 2018

Qualche tempo fa sono stato contattato dalla giovane autrice Lidia Gentile (https://www.facebook.com/profile.php?id=100009357179088). Ho avuto l’occasione di leggere e recensire per voi il suo primo romanzo dal titolo: Il guardiano delle quattro spade – La regina degli elementi. Il guardiano delle quattro spade. La regina degli elementiSi tratta di una saga composta da sette libri autoconclusivi edita da Sunskellion edizioni (https://www.facebook.com/sunskellion/).   Per approfondimenti potete leggere la pagina dedicata alla trilogia su Facebook all’indiriizzo https://www.facebook.com/Il.Guardiano.delle.Quattro.Spade/ oppure sul blog specifico della saga all’indirizzo https://ilguardianodellequattrospade.wordpress.com/ dove potete trovare schede sui personaggi con illustrazioni realizzate dalla stessa autrice.   Il romanzo è stato scritto negli anni e l’autrice ne ha iniziato la stesura quando era poco più che undicenne. E’ rivolto ad un pubblico giovane e usa un linguaggio adeguato ai propri lettori.   LA REGINA DEGLI ELEMENTI   La magia degli elementi è governata dai regnanti degli elementi. I poteri della terra, dell’aria, dell’acqua e del fuoco sono in equilibrio grazie all’esistenza dei re che governano ciascun regno, ma la pace è in pericolo. I terribili Jyodys vengono liberati dalla loro prigione magica e iniziano a tramare contro i regni al solo scopo di prendere il potere anche a costo di distruggere tutto…

L’artiglio d’argento – Il viaggio dell’apprendista di Alida Bruni (RECENSIONE)
Libri / 19 dicembre 2016

Elian è una giovane mezz’elfa che è stata accolta dal mago Abel, nella città di Elbuden, come apprendista. La giovane è indisciplinata e molto curiosa, cosa non gradita al suo Maestro. Questo la rende inadatta a proseguire lo studio della magia presso l’abitazione del mago il quale, però, la tiene con sé e le fa studiare l’arte della guerra. Elian diventa un buon guerriero e resta con il suo Maestro, mal volentieri, in qualità di apprendista.   Elian Senzacognome, così si fa chiamare, è in realtà figlia di una regina umana e del leggendario Lesdht-Lahd Silverclaw, eroe elfico a capo degli Elfi Scuri e ha perso le tracce del padre da molto tempo. Per noia è, inoltre, fuggita dalla corte di sua madre alla ricerca di nuove avventure e nella speranza di rivedere un giorno il padre.   In una locanda della città di Elbuden, Elian ascolta per caso una conversazione fra un nano anziano ed uno giovane: padre German e Magut, nipote dell’alto prelato nanico.  I due parlano di una missione, di un lungo viaggio e cercano mercenari. Elian si arruola senza conoscere lo scopo del viaggio pur di lasciare la casa di Abel.   Il nano più giovane,…

Anteprima: Il mutafavole – L’ombra del primo buio – Antonio Napolitano
Libri / 15 novembre 2016

Ancora una volta vado a presentarvi un giovane scrittore e il suo primo libro. Si tratta di Antonio Napolitano e il romanzo è Il mutafavole – L’ombra del primo buio. Il titolo stesso dice molto del romanzo e della passione dell’autore per l’ambito fantastico e, in particolare, delle favole. Appassionato di letteratura fantasy (Tolkien, Rowling, Collins e molto altro), ama da morire Final Fantasy e i videogames RPG in generale. L’incontro fra la letteratura fantasy e i videogames fa nascere in Antonio un amore per la narrazione e in un momento particolare della sua vita si apre alla scrittura. Per chi volesse approfondire maggiori informazioni sul sito dell’autore http://www.mutafavole.it/ Leggiamo insieme la sinossi del romanzo. Dante è il giovane discendente di una nobile famiglia italiana segretamente impegnata per la lotta all’oscurità e alla custodia di manoscritti fuori dal comune. Catapultato in questo mondo magico, dopo aver ereditato alcuni talenti speciali, Dante imparerà sulla propria pelle che molte delle creature che abitano la fantasia umana sono reali. Alcuni scrittori, definiti Svela Mondi, infatti, hanno la capacità di far vivere queste creature fuori dai margini di carta. Quando la storia di una di queste creature fantastiche, però, viene dimentica o lasciata incompiuta dall’autore, questa può varcare autonomamente “la soglia”…