Retro Games – The secret of Monkey Island
Videogames / 18 Febbraio 2013

Torniamo a parlare di retrogames e lo facciamo con una pietra miliare delle avventure grafiche: The secret of Monkey Island. Il genere nasce prima del 1980 nella versione solo testuale e la narrazione è molto curata per dare al giocatore un quadro mentale completo della situazione in cui si trova e delle possibilità di scelta di fronte alla quali è posto per proseguire la sua avventura. Ovviamente Lucas Arts realizza il suo capolavoro con Monkey Island in cui guidate un giovane Guybrush Threepwood nel percorso per diventare un pirata. Il ragazzo viene sottoposto a delle prove da parte di tre vecchi pirati. Nel seguire il percorso indicatogli incontra la donna di cui si innamora: Elaine Marley. Purtroppo, però, anche il fantasma del pirata LeChuck è innamorato di lei e la rapisce. Il compito del player è quello di liberare la donna dei suoi sogni. Il tipo di gioco fece impazzire milioni di utenti e nacquero una miriade di versioni e di giochi simili. In questi ultimi anni c’è stato un ritorno di fiamma per questo tipo di giochi, ovviamente con una cura delle grafica adatta ai tempi.

Total War ROME 2
Videogames / 10 Dicembre 2012

Creative Assembly ritorna dopo 10 anni con un titolo che promette davvero bene: ROME 2. Il gioco sembra quasi un film per la fluidità delle immagini e l’altissimo livello del dettaglio. Il link al sito ufficiale è riportato qui di seguito: http://www.totalwar.com/en_us/rome2 Tradimenti, politica, battaglie furibonde, stretegia in tempo reale e gestione economica dell’Impero sembrerebbero essere gli elementi essenziali di un gioco che ritorna per dare nuove forti emozioni. Aspettiamoci nel 2013 l’arrivo di questo capolavoro legato peraltro alla saga di TOTAL WAR che vede fra i suoi titoli anche il ritorno di SHOGUN.

Retro Games – Golden Axe
Videogames / 5 Novembre 2012

Ragazzi che gioco! 1989 SEGA realizza il suo picchiaduro a scorrimento di cui ho più nostalgia: Golden Axe! Prima del multiplayer online in sala giochi i  videogames della seconda metà degli anni 80 danno la possibilità a un gruppo di amici di giocare insieme (non più di 2 alla volta). Il tiranno ADDER ha rapito il re e la principessa del reame di Yiuria e rubato la Golden Axe che è il simbolo del potere degli uomini. Tre eroi di natura diversa si scaglieranno contro le orde nemiche per liberare i regnanti e recuperare la mitica SCUDE D’ORO simbolo del potere. I tre sono un guerriero barbaro (Ax Battler) che combatte con uno spadone a due mani, un nano con l’ascia (Gilius Thunderhead) e la guerriera amazzone (Tyris Flare) che combatte con una spada a una mano e mezza (spada bastarda). Ognuno dei tre può lanciare un incantesimo diverso: il barbaro evoca il potere della terra, il nano quello del fulmine e l’amazzone quello del fuoco. Una colonna sonora indimenticabile e un gameplay fantastico. Un vero mostro mangia soldi che mi convinceva sempre a riprovare a superare i miei limiti. Bellissimi i giganti pelati con martellone e le cavalcature che…

World of Warcraft: Mists of Pandaria – Guida Strategica Ufficiale
News , Videogames / 30 Ottobre 2012

Multiplayer.it è un bellissimo sito in ambito videogames che da anni, con professionalità, analizza giochi di ultima generazione provandoli e dandone la propria visione. La Multiplayer.it Edizioni ha, pertanto, realizzato un volume che trovate nelle librerie, negozi specializzati e online, che vi porta a scoprire passo passo il mondo creato da Blizzard con l’ultima espansione. La loro guida strategia ufficiale vi spiega come muovervi nel magico mondo di Warcraft alla scoperta del nuovo continente. In particolare nella guida ci sono: – Una sezione di introduzione al gioco per i neofiti – una mappa di tutte le regione di Pandaria con le nuove zone e quelle, in particolare, adatta a player di alto livello – spiegazioni precise e dettagliate sulle novità del gioco: Pet Battles, Scenari e la modalità sfida. Non mancano consigli e trucchi per gli appassionati. Insomma un bel prossimo regalo del Natale che si avvicina per i vostri amici player di WoW.

Guild Wars 2- Il sistema degli EVENTI DINAMICI
Videogames / 4 Ottobre 2012

Uno dei nuovi giochi del momento (uscito il 22 agosto 2012) è sicuramente GUILD WARS 2. La sua ambientazione è bellissima, la grafica di alto livello e ci sono moltissime caratteristiche che lo rendono un gioco vincente. Quello che però mi ha davvero colpito è l’idea di creare un sistema chiamato Dynamics Events (cioè eventi dinamici) che consenta a ciascun giocatore di avere un ruolo e un impatto all’interno del mondo in cui gioca. A differenza di altri giochi di questo genere nel mondo di Tyria ogni vostra azione è importante e causa delle conseguenze. Se, per esempio, salvate un villaggio dagli ogre, questi potranno tornare con armi di assedio o riorganizzarsi per un nuovo attacco in modo diverso. ll gioco cooperativo è incoraggiato e l’esperienza di gioco per ciascun PG non diminuisce se giocate insieme per abbattere più facilmente i nemici. Questo incoraggia il gioco di squadra e lo rende più divertente.

Blizzard screenshots spia
News / 15 Settembre 2012

Da qualche giorno circola in rete una voce circa la possibilità che gli screenshots realizzati usando World of Warcraft della Blizzard incorporino delle informazioni su chi li ha realizzati. Sulle prime sembrava l’ennesimo modo di spiare gli utenti immaginato dalla software house per carpire chissà quali informazioni. Pare, invece, che Blizzard incorpori in ogni shot realizzato con il client di gioco (non se usate FRAPS o software esterni) l’indirizzo IP del server a cui siete collegati e altre info per identificare eventuali impiegati poco seri alla ricerca di notorietà che provano ad inviare immagini in anteprima di Mists of Pandaria o altri giochi in fase di sviluppo. Che le immagini potessero contenere delle informazioni aggiuntive è cosa nota ai tecnici dell’ambito, ma questo non deve intimorire chi gioca perché non viene violata la privacy di nessuno.

RIFT Storm Legion
Videogames / 11 Settembre 2012

Annunciata la prima espansione di RIFT di cui abbiamo avuto modo di parlare qualche tempo fa. L’espansione dovrebbe arrivare intorno il 13 novembre 2012 e comprendere una serie di novità. Si potrà acquistare l’espansione a prezzo pieno oppure pagare in anticipo un anno di abbonamento e ottenere in maniera gratuita l’espansione Storm Legion. Il gioco base è free fino a livello 20 e non richiede alcuna carta di credito per essere attivato e non ha limitazioni di tempo nell’uso. Storm Legion è il titolo dell’espansione, di cosa si tratta nel dettaglio? Vediamo un breve: – vengono aggiunti due nuovi continenti grandi circa tre volte l’attuale territorio del mondo di TELARA; – 10 nuovi livelli da affrontare e 4 nuove SOULS fra cui scegliere per giocare; – il vostro PG potrà arrivare sino ad un massimo livello di 60; – 7 nuovi dungeon, 3 nuovi RAIDS e molto altro ancora, – sarà possibile prendere possesso di appezzamenti di TELARA; – nuove professioni; Insomma il gioco promette molto e a giudicare dal trailer che inserisco nell’articolo è tutto da vedere.

Battle NET hacked agosto 2012
News , Videogames / 2 Settembre 2012

Pare che sia proprio vero: i server super sicuri di Battle.net (Blizzard) sono stati violati per rubare informazioni, oggetti e tutto il resto. Dato l’enorme valore commerciale dell’azienda si tratta di un colpo grosso da parte dell’hacker o gruppo di esperti che hanno violato i server.   La notizia ufficiale è sul sito Blizzard al seguente indirizzo: http://us.blizzard.com/en-us/securityupdate.html   Blizzard promette battaglie sulla sicurezza contro gli avversari di tutto rispetto contro cui si è scontrata. Si parla persino di usare il proprio cellulare personale come autenticatore per i giochi Blizzard proprio come fanno i siti delle banche.   In fondo si tratta ormai di denaro virtuale e reale da proteggere e gli attacchi potrebbero intensificarsi. Lo stesso Mike Morhaime dichiara che sono stati rubati degli account email e relative password (non in chiaro, ma criptate). Dato che la decriptazione degli account è un lavoro lungo che potrebbe richiedere molto tempo, Blizzard consiglia di cambiarla quanto prima per difendersi. Staremo a vedere.

Windows 8 una delusione per Blizzard e VALVE?
Videogames / 31 Luglio 2012

Linux gaming 2012 Pare che sia VALVE che BLIZZARD abbiano testato il nuovo sistema di Microsoft, il neonato Windows 8 e che non ne siano molto entusiasti. La cosa mi sorprende perché da sempre le due software house hanno sviluppato sotto ambiente Microsoft e dovrebbero essere molto legate ai sistemi operativi di REDMOND. I commenti su twitter di Rob Pardo di Blizzard sono inequivocabili. Pare che per tali motivi si sia cominciato a parlare di trasferimento di interi progetti su sistemi operativi Linux e, in particolare, nella distribuzione UBUNTU. Le ultime versioni di UBUNTU (siamo già alla 12) hanno, infatti, introdotto sensibili miglioramenti nella gestione di schede grafiche, audio, RAM e altro fornendo prestazioni di alto livello a tutte le applicazioni codificate e ottimizzate per tale OS. Che scenari si aprirebbero se il mondo dei videogames spostasse l’attenzione verso il PINGUINO? Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita velocissima delle nuove distribuzioni di Linux grazie ad una interfaccia grafica sempre più user friendly e moderna. Con la produzione di videogame il mercato dei SO potrebbe subire conseguenze inimaginabili e creare una vera rivoluzione che vedrebbe penalizzato il mondo WINDOWS a favore di quello Linux? Ai posteri l’ardua sentenza.