La Marroca

3 Settembre 2013

Nelle campagne della Valdichiana e nelle regioni limitrofe, si crede ancora oggi che le paludi e gli stagni siano popolate da un essere ributtante, chiamato dai contadini Marroca.

La marroca

Si tratta di una creatura per metà biscia e per metà lumaca, che emette una sorta di ruggito, quando ci si avvicina alla sua tana.


Nel viterbese la Marroca è descritta come una strega e a volte il termine è usato per indicare una donna malvagia.
Una creatura simile è conosciuta in Sicilia come Biddrina o come Culobbia.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.