Hulda

20 Giugno 2013

Hulda o huldra è un altro spirito femminile abitante delle foreste del Nord Europa, dall’Islanda alla Finlandia. E’ descritto in tutte le leggende come una bellissima ragazza nuda, con lunghi capelli, che però ha la coda di volpe o di vacca e la schiena incavata e rivestita di corteccia, come un vecchio albero. Le hulders di norma sono spiriti buoni, che cercano la vicinanza degli uomini e spesso si sposano con loro. Non mancano comunque le eccezioni: alcune leggende ci dicono che possono rapire bambini e uomini e portarli nel cuore della foresta e che possono anche lasciare agli umani i loro neonati deformi. Quanti cercano di resistere al loro fascino impazziscono.
In Nord Europa la toponomastica è piena di nomi derivati da “hulda”.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.