Diablo III errore 37 e rimborsi

22 Giugno 2012
Diablo 3 rimborsi

Blizzard ha deciso di rimborsare i giocatori che lo richiederanno lamentando problemi di accesso al gioco. Il famoso (ormai) errore 37 segnala l’impossibilità di accedere al server di Diablo III.

In Corea del Sud, una legge sul recesso da parte degli acquirenti, garantisce la possibilità di riavere indietro il denaro speso perché non soddisfatti dell’acquisto.

Blizzard ha deciso e comunicato ai propri clienti che tra il 25 giugno e il 3 luglio 2012, ai giocatori che non hanno superato il livello 40, sarà possibile richiedere il rimborso.

Certo è che se hai giocato sino a livello 40 fra un disk e l’altro ti puoi lamentare, ma non puoi dire che non ti piace!!!

Apprezzo lo sforzo di Blizzard nel volere andare incontro a tutti, ma penso che presto i problemi saranno del tutto risolti, che verrà fuori il PvP e che Blizzard sa bene che pochi sarebbero davvero coloro che ridarebbero indietro il loro gioco per pochi soldi.

Furboni!!!

Nessun commento

I commenti sono chiusi.