Il Silmarillion

26 Aprile 2010

Recensione di The King 

Il Silmarillion è sicuramente l’opera più completa di J.R.R. Tolkien.

Il Silmarillion

L’ha curata dall’inizio della sua avventura nel mondo Fantasy fino alla sua morte. E’ qui che risiede la completa Cosmogonia e relativa Storia della Terra di Mezzo, dalla sua Creazione, alla Guerra dell’Anello, da Ilùvatar ad Aragorn, passando per Feanor arrivando a Mithrandir.

Qui vengono raccontate le gesta di ogni essere che abbia lasciato il segno sul Creato di Eru.

Il Silmarillion di Tolkien

Il libro vero e proprio si divide in quattro parti:

Ainulindale, che narra la Creazione di Arda;
Valaquenta, che descrive la suddivisione degli Dei di Arda;
– Il Quenta Silmarillion, che narra delle gesta compiute in Arda;
Akallabeth, in cui si raccontano le gesta di Numenor e dei Numenoreani;

Degli Anelli del Potere e Della Terza Era, in cui si canta delle gesta che hanno portato alla narrazione de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli.

Nell’opera del Maestro, si ritroveranno tutte le leggende cantate dagli Eldar, i Primogeniti.

Non posso dirvi più nulla per non rovinarmi questo libro, ma ve lo consiglio! Assolutamente da leggere per tutti gli amanti de Il Signore Degli Anelli !!

The King

Nessun commento

I commenti sono chiusi.