ATARI VCS 2019

2 Aprile 2019

E dopo anni di assenza dalla scena dei videogame torna ATARI con un prodotto per i nostalgici come me, il nuovissimo ATARI VCS 2019.

TRAILER presentazione del nuovo ATARI VCS

Non si tratta di un prodotto restaurato, ma del tutto rinnovato. Il nuovo ATARI VCS richiama il vecchio ATARI 2600 che tutti i vecchietti di circa 40 anni hanno considerato per anni LA CONSOLE unica e sola al mondo.

ATARI VCS immagini della nuova console ATARI

I giochi di cui ci siamo anche occupato, parlando di RETROGAME, sono sempre presenti perché la nuova piattaforma hardware incorpora una marea di vecchio giochi e permette, però, al contempo di accedere a nuovissimi giochi online e a tutta una serie di funzioni tipiche delle console moderne.

ATARI VCS foto

E’ stato riportato il vita il nostro amato JOYSTICK con un design a metà fra il vintage e il modernissimo. La stessa console ATARI VCS ha un aspetto che ricorda moltissimo la primissima versione del mitico ATARI 2600, quella con il case in legno. Il design è, però, moderno e il dispositivo anche. E’ dotato di connettività di ogni tipo RJ45 (LAN), wireless, HDMI per supportare le nuove risoluzioni grafiche e processore e RAM sono adeguate ai più moderni videogame.

Il sistema operativo è una versione custom di Linux, appositamente pensata per rendere le migliori prestazioni possibili.

Il sito ufficiale è https://atarivcs.com/ dove potete trovare tutti i dettagli e preordinarla ad una costo neanche troppo basso…diciamo che ci vogliono circa 300 € per portarla a casa con una dotazione minima.

ATARI VCS joystick e joypad

Il catalogo dei giochi pare discreto e l’interfaccia di scelta è molto moderna e rapida. Siamo lontani anni luce dalle vecchie cartucce del mitico ATARI 2600 con il quale siamo entrati nel mondo dei videogames negli anni 80.

ATARI VCS catalogo giochi

Pare sicuramente fare molta presa su una certa fascia di player in cui mi identifico sia per fascia di età, che per tipologia di giocatore…chissà se avrò modo di provarlo!

Nessun commento

I commenti sono chiusi.