League of Legends
Videogames / 3 Giugno 2013

Ancora un gioco ispirato dal mitico Warcraft 3…una specie di MOD che ci riporta ai DOTA game di un tempo…League of Legends…

Starcraft Ghost progetto abbandonato da Blizzard
Videogames / 19 Giugno 2012

Il gioco che attualmente conosciamo come evoluzione del primo Starcraft è ancora una volta un RTS cioè un Real Time Strategy come Warcraft 3 RoC e TfT. Il progetto originario, però, dell’evoluzione del mondo di Starcraft doveva essere un gioco tutto in 3D con il personaggio in terza persona alla Tomb Raider. Il gioco si sarebbe dovuto chiamare Starcraft Ghost e fu abbandonato da Blizzard molti anni fa. Il gioco sarebbe stato anche molto bello e coinvolgente a giudicare dai filmati dei gameplay che si trovano in giro. Gustatevi il trailer dell’epoca (ottimo nonostante gli anni la grafica e la fluidità del filmato) e speriamo che Blizzard ci ripensi. L’unica cosa è che Starcraft Ghost sembrerebbe un po’ una versione di World of Warcraft ambientata nel mondo di Starcraft. Insomma, forse nulla di originale però davvero una gran figata.

Prima esperienza su Battle.net
Videogames / 16 Novembre 2003

by Spicegirls Domenica ho finalmente vissuto la mia prima esperienza giocando warcraft 3 in rete…è stata un”emozione inspiegabile!!!Oltre a miglioramenti grafici che ora elencherò, l”emozione che si prova a sapere che all”altro capo del filo c”è un”altra persona è immensa. Il gioco è molto più coinvolgente e più attivo dell”originale contro il computer, bisogna subito iniziare a muoversi, senza neanche attendere un minuto, e si può chattare con l”avversario!!! Per quanto riguarda la grafica: 1-L’animazione è molto più fluida che nella versione originale; 2- Se giocate con gli elfi, vedrete che sulle miniere vi è l”indicatore di quanti fuochi fatui si trovano dentro; 3- Sono indicati i gruppi di giocatori neutrali, che servono soltanto a fare salire di livello gli eroi; 4- Le risorse sono molto più difficili da conquistare (nota più che altro tecnica) Inoltre alla fine della partita si può vedere il livello del giocatore, statistiche sulla percentuale di vittorie e sconfitte, e la cosa più carina è che a mano a mano che si vincono più partite, la faccia che ti rappresenta diventa più cattiva!!! Insomma, quella del Battle.net è un”esperienza da provare!!

Warcraft III Art Tools ora disponibile
Videogames / 9 Novembre 2003

by Blizzard – commento di Napoleonardo Il Warcraft III Art Tools sono adesso disponibili per il download presso il sito della Blizzard. Comprendente un set di plugins per Discreet®’s 3ds max®, questi tools permettono agli utenti avanzati di creare, modificare e avere un rapido preview dei modelli e delle animazioni, incluse le particelle e gli effetti ribbon, che possono essere usati nelle mappe custom create con Warcraft III’s World Editor. Notate per favore che Blizzard non supporta direttamente il Warcraft III Art Tools, ed lo staff di supporto tecnico non sarà in grado di rispondere a nessuna domanda relativa all’argomento. Tuttavia, nel download sono incluse nel software delle istruzioni dettagliate ed illustrate su come usare il software, e abbiamo anche creato un nuovo forum sugli utenti dei nuovi tools. Mi permetto di consigliare ai grandi appassionati di grafica di scaricarlo e provarlo…c”è di che rifare un gioco da zero!!!

Siete pronti per Frozen Throne?
Videogames / 2 Novembre 2003

by Jerold La grande B. non si smentisce Di certo la Blizzard non sfornerà decine di titoli all”anno, ma bada molto di più alla qualità che alla quantità. Sostanzialmente Warcraft III Frozen Throne riesce a mantenere quello che è stato promesso… una avvincente trama degna del miglior Master di DeD. Grande numero di unità, nuovi aggiornamenti per ogni razza (la mia preferita quella degli umani), un gran numero di eroi mercenari da assoldare pronti ad essere guidati. Ogni dettaglio è curato in maniera precisa, più sul maniacale. Dai ciuffi d”erba che spunta tra gli interstizi delle mattonelle fino al disegno preciso e dettagliato delle armature dei cavalieri e delle loro armi. Sono particolari che non tutti noteranno, ma per chi è appassionato, sono lì a testimoniare un lavoro meticoloso, preciso e che ha pienamente soddisfatto le aspettative sulla grafica. Siete pronti per Frozen Throne?

Warcraft 3 le frasi extra
Videogames / 26 Ottobre 2003

by K.Docius In preda ad un raptus di follia non vi è mai passato per la mente di continuare a cliccare su di un’unità? Male, dovreste provarci ^_^. Infatti ogni unità possiede, oltre alle normali frasi di default, altre frasi speciali che un”unità dirà se noi continueremo a cliccarci sopra freneticamente… Provate soprattutto sul maestro d”armi degli orchi, è uno dei più esilaranti, senza contare le guerriere elfiche, sono stupende. Piccola chicca, provate a cliccare continuamente su di uno degli animaletti che popolano il mondo di warcraft, pecore, cinghiali e qualsivoglia creatura… il risultato sarà esilarante.

Le presentazioni in Warcraft 3 ROC…diamo loro il giusto peso!!
Videogames / 28 Settembre 2003

Vorrei dedicare una particolare attenzione, adesso, all’aspetto della grafica del gioco, ma soprattutto a quello delle poche ma intense presentazioni sparse qua e là nella ricca trama del gioco… Il gioco in sé non ha una grafica eccezionale, in quanto i programmatori della Blizzard hanno cercato, attraverso essa, di immedesimare ancora di più il giocatore nella storia, per cui la grafica assume aspetti un po’ fiabeschi, così che ci si senta spinti nel medio evo a combattere in storie ambientate ai tempi di Re Artù… E” ciò che accade anche in Final Fantasy IX, in cui i personaggi sono schiacciati per dare appunto questa impressione. Altra innovazione del gioco può essere scoperta da chi è dotato di scroll nel mouse…provate un po’ a ruotarlo verso l’alto, e vedrete come la visuale si abbassa per avvicinarsi si personaggi, per poi rialzarsi se lo ruotate in giù… Nessun gioco è dotato di questa opzione, nemmeno Age of Mithology è dotato di questa opzione, anche se nella grafica è migliore, ma ora parliamo delle superbe presentazioni… In nessun gioco si è riuscita a dare tanta consistenza ai personaggi che combattono e soffrono nelle varie presentazioni, e la prima cosa che risalta è la…