EDHEL – Fantasy italiano al cinema dal 25 gennaio 2018
Cinema / 23 gennaio 2018

Edhel è un film del giovane registra Marco Renda ed è stato presentato al Giffoni Film Festival – EDHEL Edhel è una ragazzina con le orecchie a punta che, crescendo, diventa consapevole della sua diversità e ne soffre. Il personaggio principale è interpretato da Gaia Forte che al momento delle riprese aveva poco più di dieci anni. Il film è stato girato in meno di 20 giorni e promette molto bene a giudicare dal trailer che vi mostro di seguito. Il film non è soltanto un fantasy italiano, ma affronta con coraggio la questione del bullismo e ambienta un problema di diversità nelle nostre periferie fra Napoli e Roma. EDHEL (letteralmente ELFO nella lingua elfica inventata da Tolkien di cui trovate un compendio alla fine del libro Il Signore degli Anelli) è una ragazzina elfo che imparerà a conoscersi e accettarsi. Voglio proprio vederlo!!!!!  

Hermione Granger e i diritti degli elfi domestici
Libri / 20 febbraio 2013

Fa sorridere, ma anche riflettere la curiosa parentesi che si legge in Harry Potter e il calice di fuoco quando la giovane strega Hermione Grenger scopre chi sono gli elfi domestici e come vivano da schiavi dei maghi da secoli. La piccola strega resta molto delusa dal comprendere che anche a Hogwarts chi cucina per lei, lava, stira, pulisce l’intera scuola e altro ancora, lo fa in silenzio, nel nascondimento e senza ricevere alcuna paga in cambio. La ragazza decide che è il momento di fare qualcosa per difendere i diritti degli elfi domestici e si butta a capofitto in una ricerca in biblioteca per conoscere la storia, le ragioni e le leggi che hanno comportato una situazione simile per le povere ignare creature. Dopo giorni di studio affronta i suoi due amici Henry e Ron e gli comunica di aver fondato il CREPA: Comitato per la Riabilitazione degli Elfi Poveri e Abbrutiti. I due ragazzi restano interdetti e non sanno se ridere o prendere sul serio l’amica che non scherza affatto. Hermione porta avanti la sua battaglia con i piccoli mezzi di persuasione che conosce adatti alla sua età e condizione. E’ interessante vedere come la Rowling riesca ad…

Warcraft 3 – Ho subito Tower Rush dagli elfi
Videogames / 24 ottobre 2012

Questa volta le ho prese di santa ragione e mi va proprio di raccontarvelo perché l’autore del tower rush è stato molto bravo e usava gli elfi! Una tecnica decisamente consolidata con orchi e umani, non dico mai vista con elfi o UD, ma piuttosto difficile da portare avanti. In realtà con gli elfi se fai una cosa simile non hai oro a sufficienza per creare l’eroe e in base sei praticamente devastato. Considerando che il game era 2v2 (io orco e il mio alleato elfo) e loro erano due elfi su Tempio Perduto, avrebbero potuto benissimo rushare con arcieri piuttosto che rischiare un simile sbilanciamento. Ma il gioco è bello quanto ti diverte e, quindi, il bravissimo ABUSER-PROORC ha deciso di farmi questa bella sorpresa. In realtà l’ha fatta all’elfo mio alleato che non aveva sufficienti risorse per respingere il suo attacco. Neanche con il mio aiuto siamo riusciti a fare molto. Forse avremmo dovuto salvare qualche wisp e attaccare in massa la base del TORRETTATORE o meglio dell’elfo che ha usato i TREANT come torri d’attacco piuttosto che da difesa. La forza di farlo con i treant è che sono mobili e, quindi, anche se fragili rispetto alle…