Disney Frozen Fever corto di 7 minuti
Cinema / 24 marzo 2015

Frozen si sa è un fenomeno sociale virale, per usare una espressione molto di moda. Dal Natale 2013 in poi il mondo è impazzito dietro i gadget, canzoni, abiti di carnevale e quanto più si possa immaginare. La Disney non poteva non accorgersi della miniera d’oro che si era ritrovata fra le mani e ha pensato bene di usarla fino in fondo. Soltanto chi è stato al cinema in questi giorni a vedere Cenerentola ha potuto gustare un brevissimo cortometraggio di soli 7 minuti dal titolo FROZEN FEVER che ha fatto ammattire le bambine in sala (e non solo!). La trama è semplice: è il compleanno di Anna e Elsa vuole organizzarle una festa perfetta. Dopo avere preparato tutto va a svegliarla per farle passare un compleanno felice. C’è un però….Elsa ha il raffreddore…!!!!!!!! Incredibile, la regina del gelo starnutisce…che cosa può accadere in un mondo magico come quello che ci ha presentato la Disney? Per scoprirlo dovete andare al cinema a vedere CENERENTOLA!    

Cenerentola 2015 bellissima trasposizione della fiaba originale
Cinema / 23 marzo 2015

La fiaba di Cenerentola ha fatto sognare milioni di bambini e continua a farlo nella sua ultima trasposizione cinematografica. Il regista, Kenneth Branagh, ha saputo ricreare la magia della fiaba mantenendosi vicino alla tradizione, ma allo stesso tempo ne ha dato una propria personale interpretazione. Cenerentola è la storia della povera orfana che si ritrova in balia di una matrigna cattiva e di due sorellastre brutte ed egoiste che le rovinano la vita. Nel film c’è una buona parte dedicata all’infanzia felice della piccola Ella che cresce con i suoi genitori in una bella casetta di campagna. La madre muore giovanissima lasciando il padre con la piccola in un totale sconforto. Dopo diversi anni il padre si risposa con una vedova bellissima, ma cattiva che ha già due figlie stupide e antipatiche. Alla morte del padre la povera Ella rimane da sola con la matrigna e le sorellastre. Per ubbidire alla madre che le ha chiesto di essere sempre gentile con tutti non si ribella alla matrigna che le impone un ruolo di serva. In un momento di sconforto la ragazza galoppa nel bosco e incontra il principe Kit, ma non sa chi sia. Lui non vuole che il comportamento della fanciulla…

Cenerentola 2015
Cinema / 4 dicembre 2014

Le fiabe hanno sempre un ruolo speciale nella crescita di un bambino. Cenerentola è una delle più belle che siano mai state scritte. La storia è semplice, ma bellissima. Una bambina perde i genitori e resta con la matrigna e due sorellastre che le rendono la vita impossibile. Il fato le verrà incontro nei panni della fata madrina che le darà l’occasione della sua vita per incontrare il principe che la farà innamorare e che si innamorerà di lei dandole la speranza di riscatto. Il nuovo film della Disney sembra bellissimo a giudicare dal trailer e sembra destinato non solo ai piccoli, ma anche ai loro genitori! Il cast è di tutto rispetto e spero che il film sia all’altezza del trailer che a volte inganna. La bellissima venticinquenne Lily James sarà Cenerentola, Helena Bonam Carter la fatina, Cate Blanchett è la matriga (!!!!), Richard Madden è il principe azzurro! Anche se in inglese gustiamoci insieme il trailer ufficiale  

Rapunzel – L’intreccio della torre
Cinema / 12 marzo 2014

Si dice che un giorno una goccia di sole fosse caduta sulla Terra dando così vita a un fiore magico in grado di curare qualsiasi male. Per invocare il suo potere era sufficiente cantare una canzone che richiamasse il potere magico del Sole. Il fiore, illuminandosi, dava vita a chi gli stesse vicino curandone ogni male. Il fiore fu scoperto da Dama Gothel che per secoli si servì del potere del fiore per non invecchiare. Nel frattempo nei dintorni sorse un regno governato da un re  e una regina giusti. Quando la regina rimase incinta, si ammalò gravemente fino a rischiare la propria vita e quella della figlia. I sudditi, avendo sentito narrare la leggenda del fiore in grado di curare ogni male, si misero alla ricerca dello stesso fino a che un giorno, per una distrazione di dama Gothel, lo trovarono. Il fiore fu usato per preparare un infuso che fece guarire la regina, ma che distrusse per sempre il fiore. I suoi poteri, però, passarono alla bimba che nacque: Rapunzel. Il re e la regina per festeggiare l’evento lanciarono in cielo una lanterna davanti a tutto il popolo. I suoi biondissimi capelli, d’oro come il sole, avevano mantenuto…