ATARI VCS 2019
News , Videogames / 2 Aprile 2019

Sei un uomo di circa 40 anni? Non puoi non sapere cosa sia ATARI 2600…torna nelle case di tutti gli appassionati un mondo dimenticato grazie a ATARI VCS 2019!

Warcraft: Orcs & Humans – Recensione di Spicegirls
Videogames / 31 Marzo 2019

Il soffio di una brezza. Rigorosamente in MIDI. Ecco apparire un logo della Blizzard non ben definito, pieno di pixel. È il nostro benvenuto al mondo di Warcraft! Dopo una breve introduzione, per renderci partecipi del fatto che Azeroth sia stata invasa dai “cattivi e mostruosi” orchi, e che gli umani di Roccavento siano minacciati da questa nuova invasione verde, possiamo iniziare il vero gioco, scegliendo se giocare la campagna degli orchi, o quella degli umani. Ammetto di aver scelto di rivivere le stesse esperienze vissute nel lontano 1994, per poter anche approfondire un po’ la lore, già ben spiegata negli svariati libri pubblicati dalla Blizzard per raccontare al meglio le vicende di Azeroth, e non solo. Ma effettivamente, già nella presentazione ci troviamo con gli orchi sul nuovo pianeta, non abbiamo alcuna spiegazione su come ci siano arrivati. Non si fa alcun cenno a Gul’Dan né Medivh, né tanto meno il pianeta Draenor, originario degli orchi. Ecco quindi che, per me, il gioco resta solo un pretesto per vivere al meglio le piccole avventure tra orchi ed umani narrate nel gioco, vicende magari non trattate approfonditamente nei libri (sfido chiunque a ricordarsi di Griselda Manonera). Resta comunque una bella…

Warcraft 3 reforged
Videogames / 8 Novembre 2018

Mamma mia…non sarà Warcraft 4, ma ci si avvicina moltissimo! Warlandia è nata e cresciuta all’ombra del sempre mitico Warcraft, sin dal primissimo Warcraft Orcs and Humans, passando per Warcraft II sino ad arrivare a Warcraft III Reign of Chaos e, infine, The Frozen Throne. Sembrava ormai tutto finito…solo pochi appassionati hanno continuato a sognare e sperare e…infine….The reign of chaos has come…at last!!! Blizzard ha presentato al BlizzCon 2018 la versione rimasterizzata chiamata Warcraft III Reforged in 4K con dettagli grafici da paura, un nuovissimo editor di mappe, intelligenza artificiale rivisitata e molto altro. Gustiamoci un breve trailer che mostra le differenze grafiche e l’evoluzione dalla primissima versione del 2001 a quella di oggi…dopo 17 anni…Warcraft 3 rinasce a nuova vita. Approfondimenti sul sito ufficiale: https://playwarcraft3.com/it-it/  Da parte nostra continueremo a parlarne, aspettandone l’uscita e speriamo di poterci pure giocare senza diventare matti. Radunate l’Orda…torniamo in campo!!!!!!!! Bentornato Warcraft!

Arrivano i World of Warcraft token
Videogames / 3 Marzo 2015

Blizzard ha deciso di implementare una nuova funzionalità per World of Warcraft che permetterà ai giocatori di acquistare GOLD in modo sicuro tramite il sito dell’Auction House di Blizzard e, viceversa, di usare il proprio GOLD guadagnato sul campo in vario modo per comprare TEMPO DI GIOCO. Alla fin fine non mi sembra una così cattiva idea considerando che al momento chi acquista oro lo fa in modo non convenzionale. Una regolata al mercato non è una cosa di per sé sbagliata anche se magari penalizza chi non ha intenzione di spendere denaro vero (ulteriore) per battere gli avversari. In realtà per le dinamiche di gioco di WoW l’oro non è così indispensabile anche se utile. Sulla base di questa mia considerazione direi che la cosa non dovrebbe sbilanciare il gioco avvantaggiando i più spendaccioni. L’idea, invece, di incentivare chi ha molto gold ad usarlo come fosse denaro vero per acquistare 30 giorni di abbonamento mi pare buona. Vedremo cosa ne penseranno i giocatori. La news ufficiale è qui: http://eu.battle.net/wow/it/blog/18141101/ecco-a-voi-il-gettone-wow-02-03-2015 e comprende una mini FAQ per capire nel dettaglio cosa comporterà lo scambio di gold fra player e come funzionerà il mercato (assomiglierà ad una mini Borsa e le quotazioni…

Retrogame o retroplayer?
Videogames / 18 Novembre 2014

Lo so che pare vecchiume se paragonato con i giochi di oggi, ma io questo sono: VECCHIO! A quasi 40 anni suonati mi ritrovo ancora a giocare online con amici vecchi e nuovi e a sentirmi chiedere di entrare in un CLAN francese. Effettivamente con un nick come Napoleonardo dove pensate mi potessi collocare per qualche tempo? Così dopo vicissitudini di ogni tipo e passaggi di clan in clan, ieri mi sento wispare da un certo ACTARUZ (amico di vecchia data) che mi chiede se voglio entrare nel suo clan! Il clan in questione si chiama JUST! Ho pensato: “Ecco facciamo contento questo dodicenne!”. Poi mi sono sentito subito in dovere di spiegargli che, però, io non sono un ragazzino, che ho 40 anni a giorni e che giocherò pochissimo per via degli impegni di un adulto. Lui che mi risponde? – “Ahaha no problem, man I am 38!” Grazio a Dio un vecchietto come me…così comincia questa nuova avventura francese che per uno che all’inizio si rifiutava di entrare in un qualsiasi clan è un bel passo avanti.

A novembre arriva Warlords of Draenor
Videogames / 25 Agosto 2014

Blizzard non smette mai di stupirmi con i suoi capolavori. Anche se non amo troppo il genere ammetto che World of Warcraft è un gioco che ha fatto storia. E di storia appunto si tratta in questo prossimo capitolo della saga WoW.

Heros of the Storm versione alpha
Videogames / 5 Marzo 2014

Di ieri la notizia ufficiale sul sito Blizzard che riportiamo di seguito: “Abbiamo lavorato duramente su Heroes of the Storm dall’ultima volta in cui avete visto il gioco, durante la BlizzCon 2013, e ora ci apprestiamo a invitare un numero assai limitato di giocatori a unirsi a noi nella fase iniziale di test tecnico delle infrastrutture, che chiamiamo “alfa tecnica”. Nel frattempo, ci sono alcuni importanti dettagli che tutti dovrebbero tenere a mente mentre ci prepariamo a questa fase molto precoce di test dell’alfa tecnica.” In pratica il gioco è pronto, ma in fase di verifica. Vengono invitati i giocatori a provarlo (un gruppo ristretto) seguendo una disciplina di riservatezza e di attenzione ai BUG per segnalarli a chi ha la competenza  per correggerli. E’ un modo per permettere ai giocatori di collaborare con il team che, tendenzialmente, è portato a difendere il proprio prodotto ignorando vuoi per stanchezza, o distrazione, alcuni errori di sviluppo del gioco. Essendo ancora in fase di sviluppo il gioco potrebbe cambiare alcuni dettagli anche in modo radicale per via di scelte strategiche della Blizzard che potrà decidere fino al rilascio di modificare in lungo e in largo il gioco.