Il torneo è stato una figata
Senza categoria / 18 settembre 2005

Sino ad ora i tornei non ci erano riusciti poi tanto…adesso questo mi pare che sia andato molto bene e che finalmente abbiamo presto la giusta piega. L”idea buona è stata quella di prendere direttamente da BNET le persone che volevano scontrarsi e sono davvero contento di avere seguito da vicino ogni scontro. Auguro a tutti e 2 i finalisti di giocare al meglio…sappiamo che siete forti entrambi e che ci sono un sacco di difficoltà: 1. il fatto di giocarsi tutto per tutto in un game unico; 2. il fatto di essere spesso sotto pressione perchè non si conosce il nemico; 3. il fatto che il nemico è forte…LOL Adesso mi auguro che questo non sia un caso isolato…aspettiamo di vedere il super CAMPIONE del Torneo e poi arriveremo ai prossimi magari su TFT. Aspettiamo l”ultimo scontro e l”ultimo replay…buon divertimento. Warlandia Staff

Nonna orca per umani
Senza categoria / 11 settembre 2005

continua la saga delle ricette di Nonna Orca…ancora una ricetta in tutto e per tutto verissima e cucinabile dalla mamma…solo che è a sfondo warcraftiano… provare per credere… ….LOL…c”è da leccarsi i baffi !!! ————————————————————————- PORCINI ALLA GRIGLIA  Breve storia del piatto: Cari condottieri, questa ricetta è piuttosto semplice negli ingredienti e nelle preparazione; la sua bontà non è messa in discussione, ma certo non si può definire il più completo dei piatti tanto da essere passato alla storia come un semplice contorno. Ma come ogni cosa spesso l’origine è assai oscura e strana: avete mai fatto caso ai i vostri esploratori quando date loro l’ordine di varcare i confini di ciò che è conosciuto alla ricerca dei tanto odiati nemici?…Oh certo, certo siete indaffarati nelle costruzione di case, caserme, up-grade….stalle, per non parlare della vostra dimora e già la vostra mente strategica ha assoldato i migliori mercenari in circolazione perché in fondo non si sa mai… Bene, i vostri fedeli servitori attraversano valli, superano impervie montagne e guadano fiumi visto l’assenza di mezzi navali….ma naturalmente per far ciò il loro equipaggiamento deve essere leggero e di certo non carico di cibo a sufficienza per l’intera durata della missione (spesso suicida) che…

Auguri a WARLANDIA: compleanno del sito
Senza categoria / 4 settembre 2005

Cari eroi del sito e visitatori di passaggio, è il giorno di fare gli auguri a noi stessi, al sito, alle persone che lo hanno voluto far crescere, a voi tutti che ne permettete l”esistenza e a tutti quelli che si sentono di essere coinvolti in questa mitica avventura. Se andate a curiosare nella pagina STATISTICHE del sito…troverete una piccola scritta che indica l”antica fattura del sito…in realtà il progetto è partito nel lontano 2001 (Odissea nello spazio???) e ci permette di avere un punto di ritrovo a noi che amiamo il gioco di Warcraft e a tutti i curiosi del mondo Fantasy. Abbiamo ancora moltissime cose da fare e ci saranno nei prossimi giorni alcuni lavori al sito…intanto vi chiedo di partecipare massicci al nuovo Torneo in solo e di mostrare un po” di partecipazione…siamo davvero tanti adesso…ma possiamo fare di meglio… Adesso possiamo diventare anche un sito di qualità…aspetto i vostri numerosi aiuti in mappe, replay e articoli…se qualcuno si sentisse di scrivere una storia completa o di inoltrare qualcosa di un amico dando i riferimenti di chi l”ha pubblicata (nome ed email) sarà il benvenuto. Grazie a tutti e restare saldamente ancorati alla poltrona…o sedia che sia…perchè…

Ricetta elfica: TRONCO DI CASTAGNE
Senza categoria / 28 agosto 2005

Tanto tempo fa un caro amico scriveva per noi le famose ricette della NONNA ORCA… Adesso, a distanza di tanti anni, riproponiamo un piccolo assaggio…le ricette sono assolutamente vere e possono essere cucinati piatti molto buoni e scritti in maniera simpatica….vi diamo di seguito un breve ASSAGGIO. Breve storia del piatto: Come è noto a tutti lo scontro tra orchi ed umani ha dai tempi dei tempi insanguinato le nostre terre, ma ciò non ha escluso che il nostro maltrattato pianeta non fosse dimora per altre genti di stirpe assai nobile e morigerata. Tal popolo, gli Elfi, che si guardò bene dal dare nell’occhio, decise di rimanere in disparte e di non avere nessun contatto con genti così cocciute e violente…così gli umani li fecero entrare nell’immaginario collettivo della letteratura di miti leggende e profezie ……più considerate una favola che la proiezione e trasfigurazione di fatti avvenuti o da lì da venire……(Triste la cecità che causò ciò che ben conoscete ormai tutti). Questo piatto si inserisce proprio nella loro tradizione che è fatta di armonia con se stessi e la loro amata natura da cui traggono forza, vigore, e consolazione e per la quale, con estrema riluttanza, sono disposti a…

BLIZZ CON
Senza categoria / 21 agosto 2005

E” in arrivo il primo BLIZZ CON che si svolgerà il 28 e 29 ottobre in California. Ma che cosa è questo evento di cui si parla da tanto tempo? Liberamente tradotto dal sito ufficiale in inglese: Benvenuti sull”inaugurale BlizzCon alla Anaheim Convention Center in Anaheim, California, ad Ottobre 28 e 29 2005! BlizzCon è una celebrazione dei marchi Warcraft, Starcraft e Diablo e dei giocatori che hanno aiutato a renderli così popolari nel mondo. Vi invitiamo ad unirvi a noi per un eccitante fine settimana di giochi e socializzazione con i tuoi compagni giocatori e sviluppatori Blizzard. BlizzCon 2005 illuminerà in particolare modo World Of Warcraft, ma fornirà anche informazioni circa Starcraft: Ghost e altri giochi della Blizzard. Alcune delle attività previste sono: – Domande e Risposte circa WoW e Starcraft: Ghost con gli sviluppatori; – Possibilità di giocare WoW dal vivo con amici e altri; – Primo torneo dal vivo di Starcraft: Ghost; – Una area con LAN separata attrezzata con PCs per il tuo divertimento e per contest per giocatori duri a morire per competere fra esperti; – Custom BlizzCon merchandise e altri merchandise Blizzard nello Store BlizzCon; – Alla fine dell”evento ci sarà un mega concerto…

Orgrim Doomhammer
Senza categoria / 14 agosto 2005

Orgrim Doomhammer il Pugnalatore era un tempo il generale più fidato di Blackhand, che combatté selvaggiamente nella Prima Guerra, ma era risaputo che non era Blackhand, ma Gul’dan, colui che guidava l’Orda. Così, quando Gul’dan venne messo fuori gioco dalla morte di Medivh, Doomhammer rovesciò Blackhand, uccidendolo e usurpando il titolo di capo dell’Orda sui clan di Azeroth come Comandante del Clan Blackrock. Fu Doomhammer a guidare l’assalto finale contro Stormwind Keep, assicurandosi le terre di Azeroth come proprie, nonostante le gravi perdite riportate dall’Orda. Dopo aver riunito i suoi uomini e arruolando nuovi alleati e fazioni all’interno dell’Orda, Doomhammer venne a conoscenza dell’esodo da Azeroth, e fece voto di distruggere gli umani ovunque essi fuggissero. Doomhammer ricevette la visita del suo vecchio amico Durotan del Frostwolf Clan. Gul’dan aveva esiliato il suo clan dall’Orda quando Blackhand era al potere. Durotan spiegò l’importanza del tradimento di Gul’dan, e Doomhammer promise di considerare attentamente il problema. Sapendo che Gul’dan sarebbe stato un problema, Doomhammer cercò di scoprire le macchinazioni segrete dell’Orda, e il vero potere dietro a Blackhand, e trovò Garona. Sotto tortura, ella rivelò l’esistenza e la posizione del Concilio delle Ombre. Immediatamente, Doomhammer scagliò tutta la considerevole forza del…

Illidan Stormrage
Senza categoria / 7 agosto 2005

Illidan Stormrage fu uno dei discepoli supremi di Azshara nei giorni antecedenti alla Scissione. Le sue abilità crebbero sotto l”aura leggera e impercettibile delle energie che scaturivano dal Pozzo dell”Eternità, ben presto si ritrovò dipendente da queste stesse energie mistiche. Dopo che l”invasione di Archimonde ebbe inizio, e che l”empio piano di Azshara fu ben chiaro a tutti, Furion, il fratello di Illidan, convinse quest”ultimo ad abbandonare la sua regina ed a rinunciare alle pratiche dei supremi. Illidan era segretamente innamorato di Tyrande Whisperwind, la sacra sacerdotessa di Elune che si era a sua volta innamorata di Furion. Con il suo aiuto riuscì a mantenere sotto controllo il desiderio smodato per la magia. Quindi con il fratello Furion si mise alla ricerca di Cenarius, per poter contare anche sul suo aiuto per l”imminente conflitto. Non appena Cenarius e Alexstrasza si unirono alla loro causa, Furion capì che la pura forza da sola non sarebbe bastata per sconfiggere gli instancabili avversari che dovevano affrontare. L”unica soluzione era tagliare i continui rinforzi dei nemici e per farlo, l”unica azione da intraprendere era la distruggere una volta per tutte il Pozzo dell”Eternità. L”idea del fratello sconvolse Illidan, senza il pozzo non sarebbe più…

Estate 2005
Senza categoria / 31 luglio 2005

Carissimi eroi di Warlandia, il sito cresce ogni giorno e le persone hanno sempre nuove richieste e ncessità. Il lavoro è tanto ma la voglia di fare un bel sito e una bella comunità è ancora forte. Ho lavorato ancora al forum e ho messo delle piccole novità che spero possiate tutti apprezzare. Una delle tante piccole cose introdotte è una maggiore accuretezza nella sicurezza del sito…ma sono cose che non potete vedere se non provate a violarlo..spero che non lo facciate di proposito. Accetto comunque volentieri la sfida di chi avesse velleità di penetrare i segreti del mio codice e provasse ad entrare dove non gli è permesso. Altra novità a voi più evidente sono le nuove ricerche all”interno del forum: oggi potete con un semplice click ottenere tutto l”elenco dei messaggi di un eroe del sito e individuare così un particolare messaggio che non trovate nel forum perchè ormai troppo esteso. Allo stesso modo potete anche digitare una parola all”interno di uno specifico forum al quale siete abilitati ad accedere e fare una ricerca per contenuto. Ho molte altre idee per settembre e spero di potervi fare contenti con tante piccole cose che permettano una maggiore interazione con…

Esilio degli Elfi – Le Sentinelle e la lunga veglia
Senza categoria / 24 luglio 2005

ULTIMO CAPITOLO DELLA STORIA DEGLI ELFI ————————————————————— Buon lettura…e aspettiamo tempi futuri migliori… ————————————————————— Col passare dei secoli, la nuova società degli Elfi della Notte divenne forte e si estese per tutta la foresta (alla quale fu dato il nome di Ashenvale). Molte creature e specie, numerose prima della Grande Divisione, come i Furbolg e i Quilboar, riapparvero e ripopolarono la regione. Sotto la benevola guida dei Druidi, gli Elfi della Notte godettero di un’era di pace e tranquillità senza precedenti. Ciononostante, molti fra i vecchi nobili erano sempre più irrequieti. Così come Illidan prima di loro, anch’essi caddero vittima dell’astinenza da magia. Ancora una volta, furono tentati di sfruttare le energie del Pozzo dell’Eternità per le pratiche magiche. Dath’Remar, lo schietto e sfacciato leader dei Nobili, iniziò a schernire pubblicamente i Druidi: li definiva codardi, poiché rifiutavano di usare la magia che apparteneva loro di diritto. Furion e i Druidi si prendevano gioco delle argomentazioni di Dath’Remar e ammonirono i Nobili che qualsiasi utilizzo della magia sarebbe stato punito con la morte. Insolentemente, Dath’Remar e i suoi seguaci sprigionarono una terribile tempesta magica su Ashenvale, nell’inutile tentativo di convincere i Druidi ad annullare la legge. Questi ultimi, incapaci di…

Albero del Mondo e il Sogno di Smeraldo
Senza categoria / 17 luglio 2005

Per molti anni, gli Elfi della Notte lavorarono instancabilmente per ricostruire quanto più possibile della loro antica patria. Lasciando che gli antichi templi e le strade si ricoprissero di vegetazione, costruirono nuove abitazioni fra i lussureggianti alberi e le ombrose colline alle pendici del Monte Hyjal. Col tempo, i Draghi sopravvissuti alla Grande Divisione giunsero dalle loro dimore segrete. Alexstrasza la Rossa, Ysera la Verde e Nozdormu il Bronzeo scesero sulle tranquille radure dei druidi e contemplarono i frutti del lavoro degli Elfi della Notte. Furion, divenuto un arcidruido potentissimo, salutò i possenti Draghi e narrò loro la creazione del nuovo Pozzo dell’Eternità. Essi furono allarmati da tali cattive notizie e risposero che, finché il Pozzo fosse esistito, la Legione avrebbe avuto la possibilità di tornare e attaccare il mondo nuovamente. Furion e i tre Draghi strinsero un patto per mantenere il Pozzo sotto controllo e assicurarsi che gli agenti della Legione Infuocata non trovassero mai la strada per ritornare. Alexstrasza la Generatrice depositò una ghianda magica nel centro del Pozzo dell’Eternità; questa, attivata dalle potenti acque magiche, generò un colossale albero. Le enormi radici s’innalzarono dalle acque del Pozzo e la volta verdeggiante sembrò toccare il pavimento del cielo….