Orgrim Doomhammer
Senza categoria / 14 agosto 2005

Orgrim Doomhammer il Pugnalatore era un tempo il generale più fidato di Blackhand, che combatté selvaggiamente nella Prima Guerra, ma era risaputo che non era Blackhand, ma Gul’dan, colui che guidava l’Orda. Così, quando Gul’dan venne messo fuori gioco dalla morte di Medivh, Doomhammer rovesciò Blackhand, uccidendolo e usurpando il titolo di capo dell’Orda sui clan di Azeroth come Comandante del Clan Blackrock. Fu Doomhammer a guidare l’assalto finale contro Stormwind Keep, assicurandosi le terre di Azeroth come proprie, nonostante le gravi perdite riportate dall’Orda. Dopo aver riunito i suoi uomini e arruolando nuovi alleati e fazioni all’interno dell’Orda, Doomhammer venne a conoscenza dell’esodo da Azeroth, e fece voto di distruggere gli umani ovunque essi fuggissero. Doomhammer ricevette la visita del suo vecchio amico Durotan del Frostwolf Clan. Gul’dan aveva esiliato il suo clan dall’Orda quando Blackhand era al potere. Durotan spiegò l’importanza del tradimento di Gul’dan, e Doomhammer promise di considerare attentamente il problema. Sapendo che Gul’dan sarebbe stato un problema, Doomhammer cercò di scoprire le macchinazioni segrete dell’Orda, e il vero potere dietro a Blackhand, e trovò Garona. Sotto tortura, ella rivelò l’esistenza e la posizione del Concilio delle Ombre. Immediatamente, Doomhammer scagliò tutta la considerevole forza del…

Illidan Stormrage
Senza categoria / 7 agosto 2005

Illidan Stormrage fu uno dei discepoli supremi di Azshara nei giorni antecedenti alla Scissione. Le sue abilità crebbero sotto l”aura leggera e impercettibile delle energie che scaturivano dal Pozzo dell”Eternità, ben presto si ritrovò dipendente da queste stesse energie mistiche. Dopo che l”invasione di Archimonde ebbe inizio, e che l”empio piano di Azshara fu ben chiaro a tutti, Furion, il fratello di Illidan, convinse quest”ultimo ad abbandonare la sua regina ed a rinunciare alle pratiche dei supremi. Illidan era segretamente innamorato di Tyrande Whisperwind, la sacra sacerdotessa di Elune che si era a sua volta innamorata di Furion. Con il suo aiuto riuscì a mantenere sotto controllo il desiderio smodato per la magia. Quindi con il fratello Furion si mise alla ricerca di Cenarius, per poter contare anche sul suo aiuto per l”imminente conflitto. Non appena Cenarius e Alexstrasza si unirono alla loro causa, Furion capì che la pura forza da sola non sarebbe bastata per sconfiggere gli instancabili avversari che dovevano affrontare. L”unica soluzione era tagliare i continui rinforzi dei nemici e per farlo, l”unica azione da intraprendere era la distruggere una volta per tutte il Pozzo dell”Eternità. L”idea del fratello sconvolse Illidan, senza il pozzo non sarebbe più…

Estate 2005
Senza categoria / 31 luglio 2005

Carissimi eroi di Warlandia, il sito cresce ogni giorno e le persone hanno sempre nuove richieste e ncessità. Il lavoro è tanto ma la voglia di fare un bel sito e una bella comunità è ancora forte. Ho lavorato ancora al forum e ho messo delle piccole novità che spero possiate tutti apprezzare. Una delle tante piccole cose introdotte è una maggiore accuretezza nella sicurezza del sito…ma sono cose che non potete vedere se non provate a violarlo..spero che non lo facciate di proposito. Accetto comunque volentieri la sfida di chi avesse velleità di penetrare i segreti del mio codice e provasse ad entrare dove non gli è permesso. Altra novità a voi più evidente sono le nuove ricerche all”interno del forum: oggi potete con un semplice click ottenere tutto l”elenco dei messaggi di un eroe del sito e individuare così un particolare messaggio che non trovate nel forum perchè ormai troppo esteso. Allo stesso modo potete anche digitare una parola all”interno di uno specifico forum al quale siete abilitati ad accedere e fare una ricerca per contenuto. Ho molte altre idee per settembre e spero di potervi fare contenti con tante piccole cose che permettano una maggiore interazione con…

Esilio degli Elfi – Le Sentinelle e la lunga veglia
Senza categoria / 24 luglio 2005

ULTIMO CAPITOLO DELLA STORIA DEGLI ELFI ————————————————————— Buon lettura…e aspettiamo tempi futuri migliori… ————————————————————— Col passare dei secoli, la nuova società degli Elfi della Notte divenne forte e si estese per tutta la foresta (alla quale fu dato il nome di Ashenvale). Molte creature e specie, numerose prima della Grande Divisione, come i Furbolg e i Quilboar, riapparvero e ripopolarono la regione. Sotto la benevola guida dei Druidi, gli Elfi della Notte godettero di un’era di pace e tranquillità senza precedenti. Ciononostante, molti fra i vecchi nobili erano sempre più irrequieti. Così come Illidan prima di loro, anch’essi caddero vittima dell’astinenza da magia. Ancora una volta, furono tentati di sfruttare le energie del Pozzo dell’Eternità per le pratiche magiche. Dath’Remar, lo schietto e sfacciato leader dei Nobili, iniziò a schernire pubblicamente i Druidi: li definiva codardi, poiché rifiutavano di usare la magia che apparteneva loro di diritto. Furion e i Druidi si prendevano gioco delle argomentazioni di Dath’Remar e ammonirono i Nobili che qualsiasi utilizzo della magia sarebbe stato punito con la morte. Insolentemente, Dath’Remar e i suoi seguaci sprigionarono una terribile tempesta magica su Ashenvale, nell’inutile tentativo di convincere i Druidi ad annullare la legge. Questi ultimi, incapaci di…

Albero del Mondo e il Sogno di Smeraldo
Senza categoria / 17 luglio 2005

Per molti anni, gli Elfi della Notte lavorarono instancabilmente per ricostruire quanto più possibile della loro antica patria. Lasciando che gli antichi templi e le strade si ricoprissero di vegetazione, costruirono nuove abitazioni fra i lussureggianti alberi e le ombrose colline alle pendici del Monte Hyjal. Col tempo, i Draghi sopravvissuti alla Grande Divisione giunsero dalle loro dimore segrete. Alexstrasza la Rossa, Ysera la Verde e Nozdormu il Bronzeo scesero sulle tranquille radure dei druidi e contemplarono i frutti del lavoro degli Elfi della Notte. Furion, divenuto un arcidruido potentissimo, salutò i possenti Draghi e narrò loro la creazione del nuovo Pozzo dell’Eternità. Essi furono allarmati da tali cattive notizie e risposero che, finché il Pozzo fosse esistito, la Legione avrebbe avuto la possibilità di tornare e attaccare il mondo nuovamente. Furion e i tre Draghi strinsero un patto per mantenere il Pozzo sotto controllo e assicurarsi che gli agenti della Legione Infuocata non trovassero mai la strada per ritornare. Alexstrasza la Generatrice depositò una ghianda magica nel centro del Pozzo dell’Eternità; questa, attivata dalle potenti acque magiche, generò un colossale albero. Le enormi radici s’innalzarono dalle acque del Pozzo e la volta verdeggiante sembrò toccare il pavimento del cielo….

Il Monte Hyjal e il dono di Illidan
Senza categoria / 10 luglio 2005

  Mentre le scosse, derivate dall’implosione del Pozzo, scuotevano il pianeta dalle fondamenta, i mari si innalzarono per riempire la vasta cicatrice lasciata sulla terra. Quasi l’otto per cento della superficie terrestre di Kalimdor fu spazzato via, lasciando solo un pugno di continenti attorno al nuovo, infuriato oceano: al centro delle acque, dove un tempo si trovava il Pozzo dell’Eternità, c’era una furiosa tempesta di energie caotiche. Questa terribile ferita, conosciuta come Maelstrom, non avrebbe mai cessato il suo tormentato turbinare, a costante memoria della terribile catastrofe e dell’era utopica andata ormai perduta per sempre… I pochi Elfi della Notte sopravvissuti alla terribile esplosione si radunarono su rozze zattere e raggiunsero lentamente l’unico continente in vista. Grazie al favore di Elune, Furion, Tyrande e Cenarius sopravvissero alla Grande Divisione. Gli esausti eroi guidarono i pochi sopravvissuti e stabilirono una nuova patria. Mentre viaggiavano in silenzio, osservarono la distruzione del mondo e capirono che erano state le loro passioni a causare tutto quel disastro. Sebbene Sargeras e la sua Legione fossero stati spazzati via dalla distruzione del Pozzo, Furion e i suoi compagni non potevano fare a meno di pensare al terribile costo della vittoria. Era chiaro che Azshara, insieme ai…

Elfi story: Il Mondo si separa
Senza categoria / 3 luglio 2005

Toccò al giovane studente Furion Stormrage trovare aiuto per il suo popolo oppresso. Stormrage, il cui fratello Illidan praticava la magia dei nobili, era esasperato dalla crescente corruzione della classe dominante. Dopo aver convinto Illidan a liberarsi dalla propria pericolosa ossessione, andò in cerca di Cenarius e formò un nucleo di resistenza. La giovane e bellissima sacerdotessa Tyrande acconsentì ad accompagnare i due fratelli nel nome di Elune. Sebbene sia Furion che Illidan condividessero un segreto amore per la ragazza, il cuore di Tyrande apparteneva al solo Furion. Illidan era dispiaciuto della relazione fra suo fratello e Tyrande, ma questo dolore non era nulla in confronto all’astinenza dalla magia… Illidan, che aveva sviluppato una vera e propria dipendenza, si sforzava di mantenere il controllo su se stesso e la sua fame soverchiante. Ciononostante, grazie al paziente aiuto di Tyrande, riuscì a contenersi e aiutare suo fratello a trovare il solitario semidio Cenarius. Questi viveva fra i sacri Moonglade del lontano Monte Hyjal e acconsentì ad aiutare gli Elfi della Notte, cercando insieme a loro l’aiuto degli antichi Draghi. Anch’essi, guidati dalla grande leviatana rossa Alexstrasza, accettarono di combattere contro i demoni e i loro infernali padroni. Cenarius, richiamando gli spiriti…

Periodo estivo
Senza categoria / 26 giugno 2005

Ehehehe…le vancanze si avvicinano e tutti siamo pronti a tuffarci nel dolce far nulla…oppure fra le onde o le braccia una piccola elfa tanto tanto carina…speriamo che questa estate sia piacevole per tutti voi. Al momento mi chiedo cosa fare circa la situazione del forum e del sito in generale… So benissimo che l”affluenza al sito diminuirà alle soglie minime e ci saranno alcuni problemi di gestione per motivi pratici: chi va la mare dove non ha connessione, chi non ha voglia (GIUSTAMENTE) di passare la propria vita estiva davanti al PC e tutto il resto. Napo stesso è un po” stanco e vi confesso che una volta che andrò a Palermo per le vacanze estive difficilmente troverò il tempo per aggiornare il sito, rispondere alle mille email che mi arrivano ogni giorno, mettere online il materiale e tutto il resto. Soprattutto quello che mi sfianca da paura è seguire il forum…per questo motivo avrei pensato di prendere una decisione un po” drastica ma funzionale… Avete presente i cinema? Loro fanno una cosa magica che si chiama CHIUSURA ESTIVA…io non voglio proprio chiudere il sito…ma quasi…parlo solo della gestione dei contenuti dinamici… Magari per il periodo di agosto volevo mettere…

Riflessioni sull Impero di Warlandia
Senza categoria / 19 giugno 2005

Da un po’ di tempo ricevo un mucchio di replay e mi sono reso conto, da tanto ormai, che è venuto il momento di rifare la sezione dei download migliorando la descrizione dei REPLAY di gioco. Il lavoro svolto dovrebbe dare una migliore visione di ciascun singolo replay e dovrebbe consentire a tutti di scegliere con maggiore chiarezza fra un replay ed un altro. Sicuramente già adesso la sezione è migliore e tutti possono comprendere da una rapida scorsa di che genere di replay si tratta. Presto verrà aggiunto un menu a tendina o altra soluzione per filtrare quelli di un certo tipo… Ad esempio se volete vedere solo game 2vs2 oppure FFA. Ci sono mille altri piccoli dettagli che andranno curati e vi chiedo sempre di avere pazienza e di aiutarmi a notarli. Ho anche dato un po” spazio alle vostre foto e ci sono nuovi eroi sul sito…siamo circa 120…qualcuno ha 2 o 3 account e aspetto che mi dica i DOPPIONI…non ci saranno grandi punizioni…non mi pare il caso. Ho ricevuto anche delle altre idee…ad esempio quella di mettere dei giochetti flash da scaricare solo per gli iscritti…certo il materiale è di dominio pubblico perchè proviene da…

Intervista a MisterX
Senza categoria / 12 giugno 2005

Orcoboia: Un saluto ai nostri warlandesi. Giochi su b.net? MisterX: Molto da un mese e sto gia al livello 15. Orcoboia: Se si …hai un amico per cui faresti tutto? MisterX: No io su battle.net gioco da solo perché ti spiego qualche volta se giochi 2vs2 ti capita qualche cattivello…o giocatore noob che perde e lascia la partita quindi evito perdite e gioco da solo. Orcoboia: La tua razza preferita? MisterX: EH EH sono i magnifici orchi a me piacciono perché sono la razza più brutale e poi hanno gia un attacco superiore agli altri. Orcoboia: Strategia preferita? MisterX: Guarda io penso in realtà ad una strategia difensiva nel senso che faccio 8 torrette sparse vicine davanti alla strada dove viene il nemico quando il nemico perde le sue unità distrutte dalle mie torrette io vado ad attaccare la sua base però creo due catapulte per distruggergli torrette,ziggurat o albero arcano , lo vado ad attaccare con una massa di grunt poi arrivano le viverne ed il gioco è fatto. Orcoboia: Eroe preferito? MisterX: Tauren Chieftain. Guarda ti giuro che è il massimo della potenza degli orchi Orcoboia: Unità preferita? MisterX: Grunt, Razziatori, Bestia Kodo, Troll e Viverne. Orcoboia: Siti…