Io non avrò mai paura di te

27 agosto 2014

Ancora una volta ho avuto il piacere di essere contattato dal bravo Tiziano Solignani e di leggere il suo ultimo racconto breve.

Ricorderete il suo 9 STORIE MAI RACCONTATE da me molto apprezzato e recensito qui su warlandia.

E’ difficile parlare di un bellissimo racconto che va al cuore della gente senza rischiare di sciuparlo. La brevità del testo rende complesso raccontarlo senza svelarne i segreti. L’umanità dell’autore, la profondità del suo pensiero e l’approccio alla vita stessa trasudano dal testo.

Io non avrò mai paura di te

L’incontri fra due popoli e il loro rapporto simbiotico è al centro del racconto. Anche se non in modo esplicito si parla di uomini e lupi e della loro millenaria relazione. L’umanità ha imparato ad amare e rispettare il popolo dei lupi e da loro ha appreso molto.

L’autore ci conduce velocemente attraverso il tempo fino ai giorni nostri e riflette sulla condizione cui siamo giunti per la nostra presunta superiorità. Particolare la scelta stilistica e la quasi assenza di personaggi.

Si legge in un soffio e vi lascia senza fiato.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.