Fantasy made in Italy – I diari della terza era

30 gennaio 2014

Per chi fosse appassionato de Il Signore degli Anelli e di cinema indipendente propongo questo cortometraggio interamente realizzato in Italia da due giovani registi con tanta passione e pochi mezzi.

Il titolo è I diari della terza era ed è di chiara ispirazione Tolkeniana. Claudio Ripalti e Daniela Cancellieri hanno scritto e diretto il corto ricercando fra la gente comuni gli attori, realizzando sia le riprese che le colonne sonore e tutto il resto in casa.

Il prodotto è di buona fattura e per gli appassionati vale la pena di essere visto e diffuso.

Le riprese sono state realizzate tutte nelle zone prossime a Fermignano, paese da cui vengono entrambi i registi. La scelta è stata dettata sia da necessità logistiche sia dalla bellezza dei luoghi che si prestano alla tipologia di ambientazione.

La storia che hanno voluto realizzare è ispirata al personaggio del re Stregone, capo dei Nazgul, privo di un vero corpo e dotato di un potere sovrannaturale.

Il protagonista è un esordiente che non aveva mai recitato: Alessandro Gabbianelli già maestro d’armi e che ha prestato la sua opera con grande entusiasmo.

Auguro a tutti buona visione e tanti complimenti a tutti coloro che hanno realizzato il cortometraggio.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.