Ahuitzotl

14 marzo 2012

Ancora mostruose creature da Enrico.

L’ahuitzotl o ahuizotl è un mostro dell’immaginario azteco e poi messicano. E’ una creatura di piccole dimensioni, simile alla lontra, con la pelle lucida e viscida. Vive sul fondo degli stagni e dei laghi e attira le sue prede col suo canto, simile a quello di un neonato. Sue catture preferite sono gli esseri umani.

L’ahuitzotl è in grado di catturarli e di portarli nella sua tana sul fondo, perché è dotato di zampe prensili e persino di una mano, simile a quella umana, all’estremità della coda. E’ ghiotto di occhi, denti e unghie umani.

Per ingraziarselo, nel passato i pescatori messicani gettavano nelle acque dei laghi una parte del pesce, come offerta al Guardiano del lago.

Enrico Di Giacomo

Nessun commento

I commenti sono chiusi.