World of Warcraft – Party

Cosa sono i Party? E in che cosavi aiuta la REPUTAZIONE? Un Party è un insieme di giocatori che si pongono degli obiettivi comuni e fanno di tutto per perseguirli aiutandosi nella battaglia.

Ricordate che si gioca insieme e che per completare una QUEST si combatte fianco a fianco. Vediamo l’articolo di Naemor con mini intro di Napo LOOL).

WOW :: Interfaccia di gioco :: Razze :: Classi :: Professioni :: Party :: Gilde :: Comandi slash :: Istance :: Battleground

 

Intro

“NON SIATE MAI EGOISTI…non conviene a nessuno!!!” – parola di Napo!!!

Buon senso

In un gioco di ruolo, così come nella vita reale, è importante avere delle regole di onore e decenza che vi renderanno agli occhi degli altri persone degne di rispetto. La vostra reputazione sarà sempre con voi e non potrete fare a meno di portarvi dietro la storia personale. Se sei un tipo litigioso e offendi spesso gli alleati o gli altri membri di un PARTY avrai un calo della tua reputazione e ne pagherai le conseguenze nel futuro. Sii carino con tutti che è sempre meglio (anche nella vita LOL).

 

Stare uniti finche la QUEST o parte di essa non è completa

Bisogna sempre ricordarsi di FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE VORRESTI FACESSERO A TE…cioè se in game siete in 5 a fare una parte di QUEST e tu hai completato la tua parte ottenendo ciò che speravi non andare via…o la prossima volta qualcun’altro farà lo stesso con te. Anche se tu hai completato aspetta gli altri e rimani con loro fino a che TUTTI non hanno finito. Se, inoltre, ottieni un oggetto che a te non serve perchè non adatto alla tua classe di gioco dallo ad uno dei tuoi compagni…loro faranno lo stesso con te. Se non ci si aiuta fra amici???!!! Ottenere oggetti in gergo di dice LOOTARE!!!

 

Party

Un party è un tipo di gruppo che permette a un massimo di cinque persone di unirsi e condividere quest, esperienza, loot dei mob. Sono guidati da un leader, che può decidere in che modo prendere il bottino dal mob oppure invitare altri membri o rimuoverli qualora si dovessero dimostrare ostili nei confronti degli altri player; può anche eleggere un altro membro leader del party. Ogni party ha un canale proprio che può essere letto solo dai membri, e per scriverci bisogna premettere “/p” prima del messaggio.

Comandi del leader

Per invitare un membro basta scrivere questa sintassi nella barra di chat:
/invite <nome del player>
Oppure premere tasto destro sul nome in chat, oppure sul ritratto, del player in questione e cliccare su “Invite.”

Per rimuovere un membro basta scrivere:
/kick <nome player>
Oppure premere tasto destro sul nome in chat, oppure sul ritratto, del player in questione e cliccare su “Uninvite”

Per lasciare un gruppo basta fare tasto destro sul proprio ritratto e cliccare su “Leave Party”
Per promuovere un altro membro a Leader basta scrivere:
/promote <nome del player>
Oppure premere tasto destro sul nome in chat, oppure sul ritratto, del player in questione e cliccare su “Promote to Leader”

Loot

Il leader stabilisce il tipo di loot, la sua qualità, e anche decidere se affrontare le instance in modalità Heroic o meno. I soldi vanno automaticamente divisi tra i membri, così come l’esperienza. I tipi di loot sono 5, e valgono anche per i Raid:

Free for All

Ognuno può prendere ciò che gli pare. Molto spesso ciò causa litigi tra i vari membri e dunque è sconsigliato se in party /raid ci sono degli estranei.

Round Robin

A turno i componenti del gruppo lootano (prendono il bottino) il mob.

Master Looter

In questo tipo di loot, solo una persona (scelta dal Leader, ma può essere anche il Leader stesso) può prendere il bottino e distribuirlo ai vari membri del party o raid. Per ogni item il Master Looter può vedere la lista delle persone a cui quell’item potrebbe far comodo e quindi sceglie di conseguenza. Alcuni addon possono anche mandare automaticamente dei messaggi nella chat del raid quando il Master Looter assegna i pezzi ad un componente. E’ il loot più usato nelle istance di gilda, dove molto spesso ci si mette d’accordo prima di lootare.

Group Loot

E’ il classico tipo di Loot. Quando il bottino di un mob/boss viene aperto a tutti comparirà una schermata con i pezzi, e vicino ci saranno tre pulsanti: “Need”, “Greed”, “Pass”. Se l’item vi serve allora premete “Need”; se l’item non vi serve, e magari volete venderlo per ricavare soldi o disincantarlo premete “Greed”; se l’item non vi interessa premete “Pass”. Ogniqualvolta fate un Need, il gioco assegna un numero per quel Need, dopo un ipotetico lancio di dadi. Il numero, che va da 1 a 100, serve per stabilire a chi andrà il pezzo, se anche un’altra persona del raid o del party ha bisogno del medesimo pezzo. La persona che avrà fatto il numero più alto prenderà l’item. Questo tipo di loot però può dar luogo alle cosiddette “ninjate”, cioè che player inesperti o stupidi di loro, facciano “Need” su item che non vanno bene per la loro classe, e magari vincono pure.

Need before Greed

Questo sistema è simile al precedente, ma utilizza un sistema in base al poter o meno utilizzare l’item. Ci sono ancora alcune falle in questo tipo di loot, e per questo si consiglia di utilizzare comunque il Group Loot, mettendo in chiaro cosa le persone debbano o meno rollare.

Raid

I Raid si differenziano dai Party solo per il numero di persone: invece di cinque il massimo può essere 40 divisi in 8 gruppi ognuno di cinque player. Di solito si usano per i Raid in Instance. Per convertire un Party in Raid devi andare nel pannello “Social” scegliere “Raid” e cliccare su “Convert Group to Raid”. L’altra grande differenza dai Party è che non si possono avanzare quest, a meno che queste non siano quest che devono essere appositamente fatte nei Raid. Una differenza minore è la riduzione di esperienza che si può prendere: questo per evitare di usare Raid invece dei Party, dove il Party sarebbe già sufficiente.

Naemor

WOW :: Interfaccia di gioco :: Razze :: Classi :: Professioni :: Party :: Gilde :: Comandi slash :: Istance :: Battleground